Ettore Campostano è il nuovo presidente di Isomar

  Ettore Campostano, presidente di Campostano Group, è il nuovo presidente di Isomar, sigla che unisce gli agenti marittimi raccomandatari e gli spedizionieri delle province di Savona e Imperia. Subentra nell’incarico ad Alessandra Orsero. L’assemblea degli iscritti ha eletto alla vicepresidenza Fabio Pollero ed Enrico Viale. Componenti del consiglio direttivo sono Giorgio Blanco, Ettore Campostano, Michele Fazio, Angelo Gaibazzi, Gerardo Ghiliotto, Luigi Noli e la past president Alessandra Orsero. Gli organi dell’associazione sono completati dai revisori dei conti, Roberto Buscaglia e MIchele Li Calzi, e dai probiviri Paolo Campostano e Luigi Saidelli. L’associazione aderisce a due diverse federazioni nazionali: Federagenti (la Federazione Nazionale...

Un aperitivo di Liguria alla fiera IPM di Essen

  “My name is…and yours ?”. La lingua più internazionale e un’organizzazione tedesca. L’occasione per fare conoscenza è l’aperitivo ligure del 27 gennaio tra i padiglioni di IPM, la più grande fiera europea del florovivaismo che è aperta ad Essen dal 26 al 29 gennaio. Il Distretto Agricolo Florovivaistico del Ponente è presente in forze con i fiori della Liguria, ma c’è anche la Liguria con i suoi vini, presentati dall’Enoteca Regionale, e la Liguria con il suo olio certificato e garantito. DOP Riviera Ligure.

Albenga: carte bollate tra Comune e Teknoservice

  La Giunta comunale di Albenga si affida agli avvocati per risolvere il contenzioso insorto con la società Teknoservice, che dal febbraio 2013 ha in appalto in servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti urbani della città ingauna. Nella relativa delibera si sottolinea la necessità di avviare le azioni di tutela del Comune nelle competenti sedi giudiziarie.

I dipendenti della Camera di Commercio: no ai tagli

  I dipendenti della Camera di Commercio di Savona hanno proclamato lo stato di agitazione per manifestare il forte dissenso per i contenuti del decreto delegato che, nell’ambito della “riforma Madia”, prevede un ampio ridimensionamento delle competenze e degli organici. Un sostanziale “svuotamento” che si aggiunge, completandolo, al drastico taglio delle entrate camerali attuato attraverso la riduzione del diritto annuo versato dalle imprese, che quest’anno ammonterà al 40% rispetto agli introiti del 2014 per salire al 50% il prossimo anno.

Cruise

Navi a metano ed elettricità da terra per crociere “green”

E’ stato presentato questa mattina a Savona, nella Sala della Sibilla sul Priamar, lo studio di fattibilità di un sistema in grado di ottenere una drastica diminuzione delle emissioni delle navi e dei mezzi operativi in ambito portuale. Il progetto – unico in Italia – prevede l’integrazione tra le tecnologie di connessione elettrica tra la banchina e la nave ormeggiata con la realizzazione dell’infrastruttura necessaria per accogliere la prima nave da crociera alimentata a metano il cui debutto è previsto a Savona nel 2019.