Chiuso per tre giorni il ponte sulla Darsena

  Dalla mattinata di oggi il ponte mobile sulla Vecchia Darsena non è disponibile per gli attraversamenti pedonali. Lo comunica l’Autorità Portuale precisando che il ponte è interessato da importanti interventi di manutenzione straordinaria che si concluderanno venerdì prossimo, 19 febbraio.  Durante lo svolgimento dei lavori il ponte verrà lasciato nella posizione di aperto (consentendo cioè il transito delle imbarcazioni da e per la Darsena) fino al termine dell’intervento manutentivo che riguarda le parti meccaniche della struttura. Eventuali chiusure del ponte saranno legate a particolari attività necessarie durante le fasi dell’intervento e non significheranno la fine dei lavori, né tantomeno...

Documento delle Regioni contro la “Bolkestein”

  La direttiva liberalizzazioni (nota come direttiva Bolkestein) dell’Unione Europea, fortemente contestata dai concessionari demaniali (soprattutto titolari di bagni marini) perché impone dal 2020 l’affidamento delle concessioni tramite gare a procedura aperta, sarà tra i temi che saranno affrontati dalla Conferenza delle Regioni che si riunirà domani, alle 14,30 a Roma. L’incontro si svolgerà nella sede romana della Regione Liguria, che coordina il tavolo interregionale sul demanio.  Sempre nella giornata di domani, a Roma, in concomitanza con l’incontro interregionale degli assessori al demanio, è previsto un presidio degli operatori balneari in piazza Santi Apostoli.

In appalto per 12 milioni i varchi portuali di Vado

  Realizzare un unico varco doganale per gli attuali terminal commerciali e per la futura piattaforma multipurpose, compresa la relativa viabilità retroportuale di collegamento.  E’ l’obiettivo del maxi bando di gara avviato con procedura d’urgenza dall’Autorità portuale di Savona e Vado Ligure. L’urgenza è giustificata dalla necessità che nuova viabilità e strutture di varco siano realizzate in tempi compatibili con l’entrata in funzione del terminal contenitori Maersk, prevista per i primi mesi del 2018. L’appalto comprende sia la progettazione definitiva e quella esecutiva sia l’esecuzione dei lavori. L’importo previsto a base d’asta è pari a 12 milioni 306 mila euro.

Giovani ed Europa: incontro alla Scuola Edile

  “Liguria terra di opportunità Europee…I giovani, la formazione e il lavoro”. Tema suggestivo e sconfinato, su cui si sono cimentati, questa mattina, nell’aula magna dell’Ente Scuola Edile di Savona, l’onorevole Lara Comi, parlamentare europea e vice presidente del Partito popolare Europeo, l’assessore regionale all’urbanistica Marco Scajola e l’assessore regionale a comunicazione, formazione, politiche giovanili e culturali Ilaria Cavo, che hanno incontrato gli studenti e le imprese della provincia di Savona. L’incontro è stato organizzato da Ente Scuola Edile e Unione Industriali della provincia di Savona.

Occupazione: inizio anno con meno slancio

  Sembra perdere slancio il trend occupazionale in provincia di Savona nel corso delle prime settimane del 2016. Nel periodo tra il 18 ed il 31 gennaio i tre Centri per l’impiego di Savona, Albenga e Carcare hanno registrato 157 uscite dalle liste della disoccupazione a fronte di 277 nuovi ingressi. Nello stesso periodo dello scorso anno le cancellazioni dalle liste erano state 176 (19 in più) e le iscrizioni 272 (5 in meno). Il saldo negativo tra nuovi occupati e nuovi disoccupati si è quindi allargato da 96 a 120 unità segnalando un’inversione di tendenza che riguarda solo due...