08_DSC6049master-copia

Architetti in Sala Rossa: il “case history” dello Studio Calvi Ceschia Viganò

Storia di un’amicizia e riflessioni sul mestiere dell’architetto. Prosegue giovedì 13, con l’invito dello Studio Calvi Ceschia Viganò architetti associati, con base a Sanremo ma sedi anche a Milano e Venezia, la rassegna culturale di architettura contemporanea Archilecture. Un’iniziativa promossa dall’Ordine degli Architetti di Savona che si svolgerà nella Sala Rossa del Comune di Savona. Si tratta di un format che coniuga la formazione e la divulgazione dell’architettura contemporanea oltre i confini degli addetti ai lavori. I tre architetti fondatori dello studio, che conta sette collaboratori a Sanremo e quattro a Milano, racconteranno la storia particolare dell’amicizia che li ha...

20180405_XT1F8546

Porto di Savona: un milione di tonnellate in più nei primi nove mesi

Nei primi nove mesi del 2018 il traffico complessivo del porto di Savona – Vado Ligure ha toccato quota 11,5 milioni di tonnellate, con una crescita di un milione di tonnellate, pari al +9,6%, rispetto ai 10,5 milioni di tonnellate registrati nel periodo gennaio-settembre dello scorso anno. Balzo delle merci varie, che sono ammontate a 4,4 milioni di tonnellate (+21,1%); di queste, 208 mila tonnellate sono rappresentate da merci containerizzate (+36,5%) e 4,2 milioni di tonnellate di merci convenzionali (+20,4%). Rialzo a doppia cifra anche per le rinfuse solide che hanno raggiunto i 2,1 milioni di tonnellate (+23,0%). Le rinfuse...

pag 13 2

Arrivata la prima gigantesca gru da banchina per Apm Terminals Vado

È arrivata nei giorni scorsi ha Shanghai nel porto di Vado Ligure la prima gru di banchina (tipo STS – Ship to shore) che andrà a operare nel terminal container di Apm Terminals attualmente in costruzione e la cui realizzazione è ora arrivata al 75% dello stato di avanzamento. Come comunicato da APM Terminals di Vado Ligure, sono arrivate anche quattro gru “di piazzale” (ARMG- Automated rail mounted gantry) al termine di un viaggio dalla Cina durato due mesi. Le complesse fasi dello sbarco delle gru dureranno circa due settimane e saranno seguite da una serie di test che si...

Colucci Pietro

Omologato il concordato di Waste Italia: garantita la continuità aziendale

Con una sentenza per alcuni versi innovativa, il Tribunale Fallimentare di Milano ha omologato il concordato preventivo “in continuità aziendale” del gruppo Waste Italia, società di servizi ambientali che gestisce, tra l’altro, le discariche del Boscaccio e di Bossarino a Vado Ligure. Grazie all’omologazione, approvata dal 75% dei creditori (contrari Agenzia delle Entrate e Bnp Paribas), l’azienda potrà continuare ad operare, sostenuta da due società che si distribuiranno attività e passività di Waste Italia. Si tratta di una società di diritto inglese, Spc green Srl, che farebbe riferimento all’ex presidente e uomo azienda di Waste Italia Pietro Colucci (nella foto),...

cantalupo vz

Pace in Tribunale tra Cantalupo e Comune di Varazze dopo due anni di lite

L’avevano presa proprio male. Loro, quelli dell’associazione Cantalupo 1907, inventori del “lancio dello stoccafisso”, evento sportivo gastronomico che ha raggiunto notorietà nazionale, si erano sentiti trattare a pesci in faccia dall’Amministrazione comunale. E avevano reagito ingaggiando un avvocato e rivolgendosi al Tribunale di Savona per avere giustizia. L’animosità è stata reciproca, tanto che ci sono poi voluti due anni perché giudice e rispettivi avvocati riuscissero a riportare serenità nei rapporti tra il Comune e l’associazione San Giovanni Battista di Cantalupo, istituzione che ha superato i 110 anni di storia ed è depositaria di tutta la memoria storica della frazione collinare...