Regio Liguria sede

Bando europeo da 33 milioni per la security nei porti, nelle Asl e in Regione

Maxibando europeo da 33 milioni di euro della Regione per affidare i servizi di vigilanza armata e portineria delle pubbliche amministrazioni che hanno sede in Liguria con particolare riferimento agli stessi uffici regionali, ai porti e alle strutture sanitarie. Oltre che a rinnovare gli attuali affidamenti, il bando intende razionalizzare e meglio coordinare i servizi di sicurezza su alcuni degli “obiettivi sensibili”, in considerazione dei rischi connessi all’attuale situazione geopolitica. Il servizio sarà assegnato per un periodo di tre anni, eventualmente rinnovabile per il successivo triennio. La gara d’appalto è suddivisa in sei lotti, uno per ciascuna delle quattro province...

DSCF0548

All’asta in Tribunale per 1,6 milioni ex autosalone di via Bartoli a Savona

Epilogo con asta giudiziaria, giovedì 27 luglio nell’aula magna del Tribunale di Savona, per il fallimento (datato 2011) di un autosalone di via Bartoli, nel quartiere di San Michele. Suddivisi in tre distinti lotti, saranno messi in vendita locali che ospitavano negozi, officina, esposizione e laboratorio artigiano per un importo totale richiesto di circa 1 milione 650 mila euro. Tre i lotti da assegnare. Il primo riguarda due locali commerciali per complessivi 374 metri quadrati al piano seminterrato di un edificio di 5 piani realizzato negli anni Settanta: prezzo d’asta 375 mila euro. Il secondo lotto, il più consistente, anch’esso...

Beiguapark 2

L’Ente Parco del Beigua chiude i conti in pareggio, ma i ricavi scendono

L’Ente Parco del Beigua ha chiuso i conti 2016 in perfetto equilibrio nonostante una forte contrazione dei ricavi. Il bilancio, approvato dal Consiglio dell’Ente, ha ricevuto l’imprimatur di “conformità” dalla Regione Liguria, con alcune raccomandazioni tecniche e con il richiamo a proseguire le azioni di contenimento dei costi, anche perché non è sicuro che i contributi regionali possano continuare in futuro ad avere la consistenza di quelli erogati lo scorso anno (586 mila euro, 38 mila in più dell’esercizio precedente). Il valore della produzione, che comprende ricavi dei servizi, contributi e altri proventi, è sceso da 934 mila euro (2015)...

Parco Doria_Rendering 02

Fusione con Ire: il ramo immobiliare di Ips rischia di restare fuori

La Regione Liguria ha formalmente avviato le procedure finalizzate ad aggregare la società Ire Spa con la società degli Insediamenti Produttivi Savonesi (Ips Scpa), nell’ambito di una più complessiva razionalizzazione delle partecipazioni societarie della Regione. Braccio operativo per l’operazione è la finanziaria regionale, che è sia azionista di larga maggioranza di Ire (79%) sia socia di Ips (22%). La proposta di aggregazione – mediante incorporazione di Ips in Ire – elaborata da Filse è stata inviata alla Regione che, con delibera di giunta, l’ha approvata mettendo in moto un meccanismo tecnico che nell’arco di non meno di sei mesi dovrebbe...

DSCF2429

Depuratore ex Acna autorizzato a proseguire il trattamento delle acque inquinate

La Provincia di Savona ha rilasciato a Syndial, la società del gruppo Eni proprietaria delle aree ex Acna di Cengio, l’autorizzazione ambientale necessaria a proseguire l’attività di depurazione delle acque di falda contaminate, che dopo il trattamento vengono restituite al fiume Bormida. La depurazione è svolta tuttora dall’impianto biologico dell’Acna, che oltre al percolato tratta anche gli scarichi civili dei comuni di Cengio, Millesimo, Roccavignale e, in parte, Cosseria. Sulle stesse aree è presente anche il nuovo depuratore per i reflui urbani, previsto anche questo nel piano complessivo di bonifica, ma, in attesa di collaudo, non è ancora entrato in...