Mappa-allagamenti-25-nov-768x944

La piena del Po monitorata via satellite dal Cima per la Protezione Civile

In seguito alle alluvioni che hanno colpito il territorio italiano nel mese di novembre, il Dipartimento della Protezione Civile ha richiesto alla Fondazione CIMA, come centro di competenza per il rischio idrogeologico, un servizio di mappatura delle aree allagate da dati di satellitari di osservazione della Terra. In particolare, il Centro di Monitoraggio Ambientale del Campus universitario di Savona ha utilizzato i dati del satellite radar Sentinel-1 (missione dell’Agenzia Spaziale Europea inserita all’interno del programma Copernicus), capaci di fornire immagini di notte, di giorno e in qualsiasi condizione meteorologica. Avvalendosi anche delle informazioni relative ai livelli idrometrici dei corsi d’acqua,...

Copa-Cogeca visita-azienda

Il passaporto europeo delle piante entra in vigore il 14 dicembre  

Il Winter Meeting del Gruppo “Fiori e Piante” del Copa-Cogeca – il principale gruppo di interesse degli agricoltori presso l’Unione europea – ha visto il Ponente ligure per tre giorni al centro dell’attenzione di addetti ai lavori, politici e istituzioni responsabili delle politiche agricole comunitarie. Ad organizzare il meeting sono state Cia-Agricoltori Italiani, Confagricoltura e Alleanza delle Cooperative Italiane. Un vertice – commentano gli organizzatori – particolarmente utile, soprattutto, per conoscere le buone prassi da prendere ad esempio rispetto a problemi comuni alle aziende agricole di tutta Europa. A cominciare dall’adozione, ormai imminente, del Passaporto delle piante: «Abbiamo preso accordi...

20140403_D3F3508

Nonostante tutto continua la crescita dell’economia ligure: +7,2% nel 2018

La crescita dell’economia ligure continua e nel 2018 ha registrato un valore della produzione pari a 51 miliardi di euro, mettendo a segno un +7,2% rispetto al risultato del 2017. E questo nonostante il 2018 sia stato un anno segnato da eventi tragici quali il crollo del ponte Morandi e i danni provocati dalle mareggiate di fine ottobre. L’utile realizzato dalle aziende nel 2018 si attesta a 1,7 miliardi, con l’85% delle aziende che mostra un segno positivo. Sono questi i principali dati sulle 500 aziende della Liguria che trovano posto nella classifica Top 500 – Liguria, un progetto di...

493979

L’Unione Industriali invita le aziende a segnalare le difficoltà logistiche

L’Unione Industriali ha invitato le aziende associate a segnalare alla segreteria di direzione (e-mail: dotta.c@uisv.it) le criticità logistiche riscontrate in seguito agli eventi atmosferici che hanno colpito il nostro territorio e delle relative limitazioni introdotte per i trasporti, anche a seguito della riapertura della A26 nonché della prevista imminente riapertura della A6 su una carreggiata con doppio senso di marcia prevista nella giornata di oggi, giovedì 28 novembre. In particolare, dato che anche la prevista riapertura della A6, come già quella della A26, sarà accompagnata da limitazioni, viene richiesto alle aziende di indicare l’eventuale necessità di effettuare trasporti eccezionali o...

appalti pubblici

Gli edili chiedono un piano di investimenti e di grande manutenzione  

  L’ondata di maltempo che ha flagellato la nostra regione e in particolare Savona e la sua provincia, che vede nel crollo del viadotto sulla Savona-Torino la ferita più evidente, “lascia uno scenario drammatico e la consapevolezza della estrema necessità di interventi importanti su tutto il territorio, alla luce dei gravi problemi riscontrati anche su diverse strade provinciali, quali la 29 del colle di Cadibona, la 490 di Calizzano, la 18 di Moglio, ecc”. Ad affermarlo, con una nota congiunta sono l’associazione dei costruttori Ance Savona ed i sindacati dei lavoratori edili. “Questi ultimi eventi sommati all’ormai cronico isolamento infrastrutturale,...