Category: Territorio

Pallare-municipio

In appalto i rifiuti urbani di Pallare e Bormida

La centrale unica di committenza costituita tra i comuni di Pallare, Bormida e Mallare ha avviato le procedure della gara d’appalto per l’affidamento dei servizi di raccolta dei rifiuti urbani a Pallare e Bormida. L’assegnazione avrà una durata quinquennale e vale, come importo a base d’asta, 445 mila euro (oltre Iva), di cui 120 mila per l’attività da svolgere nel comune di Bormida e 325 mila per Pallare. Il servizio comprende la raccolta e il trasporto dei rifiuti urbani e le attività collegate, quali lo spazzamento meccanizzato di strade e piazze, la raccolta dei rifiuti vegetali e di quelli ingombranti....

DSCF0859

A pesca sul lago di Osiglia con barca a motore (elettrico)

Si potrà andare a pescare, in mezzo al lago di Osiglia, anche con una barca a motore, purché sia elettrico e a condizione che durante l’attività di pesca il motore resti spento. In questa situazione non saranno provocati sull’ambiente “impatti sostanzialmente diversi dalla pesca condotta da riva” e possono essere esclusi anche “impatti significativi sulle specie ittiche”. Ad affermarlo è il decreto del Settore Ambiente della Provincia di Savona con cui viene autorizzata nel lago di Osiglia “la pesca da natante con motore a propulsione elettrica, di potenza massima pari a un kilowatt”. La decisione è arrivata dopo la conclusione...

celle park servettaz

Celle mette all’asta 200 posti macchina per l’estate

Novanta giorni di fuoco (estivo) per il traffico a Celle Ligure, e il Comune si prepara per tempo, mettendo in appalto il servizio di parcheggio nelle aree di sosta a pagamento. Dal 15 giugno al 15 settembre saranno quasi 200 i posti macchina del centro cittadino che saranno gestiti dall’impresa che si aggiudicherà la gara, partendo da una base d’asta che il Comune ha fissato in 55 mila euro, Iva inclusa. La procedura per l’affidamento del servizio deve ancora essere avviata, ma già le imprese interessate possono cominciare a fare i conti, perché il Comune ha anche fissato le tariffe...

presentazione090608.pdf

Variante Maersk: la piattaforma non poggerà su palafitte

E’ stato avviato ieri mattina, giovedì 24 marzo, in sede di conferenza dei servizi referente, presso il Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche di Genova, l’esame delle modifiche strutturali proposte da APM Terminals in variante alla piattaforma multipurpose in corso di realizzazione nel bacino portuale di Vado Ligure. Il progetto originario prevedeva la costruzione “a palafitta” dell’infrastruttura portuale immergendo nello specchio d’acqua oltre un centinaio di cassoni in calcestruzzo su cui basare la piattaforma, mentre soltanto il radicamento a terra sarebbe stato realizzato su terrapieno, con l’utilizzo di  materiale selezionato e poi sversato in mare. Motivazioni tecniche, sopraggiunte in corso d’opera,...

Loano ex Mar Piem 2

“Marino Piemontese” invenduto nonostante lo sconto

E’ andata nuovamente deserta l’asta indetta da Arte Savona (Azienda Regionale Territorio ed Edilizia) per la vendita, in lotto unico, dell’ex Ospedale Marino Piemontese di Loano. Il complesso, che si trova a levante del territorio di Loano a 200 metri a nord della via Aurelia, in località Vignasse (con accesso da via San Damiano) è costituito da un corpo principale, dall’ex “casa del custode”, da edifici accessori e dall’ampio parco circostante. Il prezzo indicato a base d’asta era stato ridotto a 7,8 milioni di euro rispetto agli 8,2 milioni indicati nella precedente asta conclusa senza esito a fine ottobre 2015....