Category: Statistiche e Studi

DSCF6359

Il reddito di cittadinanza si concentra a Borghetto, quasi nullo a Calizzano 

Con qualche giustificata approssimazione, tenuto conto della difficoltà dei conteggi e del necessario incrocio di dati non sempre omogenei, Infodata ha calcolato l’impatto del reddito di cittadinanza a livello comunale, stimando quali sono i territori in cui il ricorso al sostegno pubblico è più elevato e in quali, al contrario, l’incidenza risulta minore. Il dato medio nazionale, che fa da spartiacque tra i comuni dove la percentuale dei cittadini con “reddito” è più numerosa e quelli dove è più scarsa, è risultato pari al 6,02 per cento, rapporto tra i percettori dell’assegno di cittadinanza e l’insieme di coloro che risultano...

pane 2

Le imprese che lavorano di notte occupano a Savona 1.400 persone

Crescono le imprese che lavorano sempre, anche di notte. In Liguria sono 1.260 (+0,5% in un anno, +2,3% in cinque anni) con 9.519 addetti (7.777 nel 2014), secondo i dati del Registro delle Imprese elaborati dalla Camera di commercio di Milano. Un business per 37 mila imprese in Italia, +6% in cinque anni, con 331 mila addetti complessivi e con 16 miliardi di fatturato annuale. Le tipologie considerate spaziano dalla produzione di pane e pasticceria freschi, alla raccolta dei rifiuti, dai servizi di vigilanza privata alle imprese sanitarie, fino ai night club. In Italia, nella graduatoria per province, prima per...

46993253 - people, profession, qualification, employment and success concept - happy businessman with group of professional workers showing thumbs up over city background

Meno assunti in Liguria ma crescono i contratti a tempo indeterminato

Nel primo semestre del 2019 le assunzioni in Liguria sono diminuite di 7.784 unità rispetto allo stesso periodo del 2018, passando da 114.092 a 106.308 (-6,8%). E’ quanto emerge dalle elaborazioni dell’Ufficio Economica di Cgil Liguria su dati Inps. La suddivisione per tipologie indica che sono andati bene i contratti a tempo indeterminato (+21,3%), quelli stagionali (+13,1%) e l’apprendistato (+4,4%); male i contratti intermittenti (-0,8%), i contratti a termine (-12,6%) e soprattutto la somministrazione che ha perso il 29,1%. In percentuale sul totale delle assunzioni nel semestre prevalgono i contratti a termine con il 43% (erano il 46% nel 2018)...

ricomincia_scuola

Anno scolastico al via: più addetti nelle imprese dell’istruzione

Al via i primi giorni di scuola. Un business per 38 mila imprese in Italia e 146 mila addetti, con dieci miliardi di fatturato annuale, secondo i dati della Camera di commercio di Milano aggiornati al secondo trimestre 2019. Si tratta di un settore che spazia dalla produzione e commercio di libri e articoli di cancelleria, all’organizzazione di corsi anche linguistici, sportivi e per il tempo libero, alle biblioteche private. In Liguria le imprese coinvolte sono circa 900 con poco più di 3.300 addetti e un fatturato – intorno ai 60 milioni di euro – ancora lontano dalle aree più...

agriliguria psr

Prima Imperia, seconda Savona: i numeri dell’agricoltura ligure

  Imperia si conferma la provincia “più agricola” della Liguria. Secondo le stime più recenti di Unioncamere – giugno 2019 – il valore della produzione complessiva raggiunte nella provincia ponentina i 273 milioni di euro, oltre un centinaio in più di Savona (175 milioni) e distanziando largamente sia Genova (79 milioni) sia La Spezia (39 milioni). La produzione ligure sfiora quindi i 570 milioni di euro, vale a dire un terzo dell’agricoltura della sola provincia di Cuneo (1,6 miliardi) e ancora più lontana dalle prime due in classifica: Verona (1.915 milioni) e Brescia (1.964 milioni). Sia Imperia, con 222 milioni,...