Category: Statistiche e Studi

DSCF4819

Bergeggi è il paese dove per il fisco ci sono più “ricchi” e meno “poveri”

I più poveri vivono nell’entroterra, soprattutto in Alta Valle Bormida e, più ancora, nell’Alto Albenganese, mentre i più ricchi sono concentrati sulla costa e più verso ponente che a levante.  E’ la fotografia socio-economica della provincia di Savona letta attraverso i redditi Irpef relativi alle dichiarazioni dei redditi 2017 (anno di imposta 2016). Quanto poi sia esatta o sfuocata questa immagine del malessere e del benessere è ovviamente lasciato ad altre considerazioni ed opinioni. Il quadro che emerge è comunque interessante da analizzare e, a grandi linee, conferma quanto espresso da altre statistiche, ad esempio il valore delle case, il...

DSCF4285

Il reddito pro capite dei savonesi è crollato sotto la media europea

L’Europa ci sta lasciando indietro, e non è solo colpa della “grande crisi” (che ha colpito tutto), ma di tendenze di lungo periodo che emergono con chiarezza dai dati sulla disoccupazione giovanile, sulla precarietà, sulla scarsa qualità dei posti di lavoro disponibili. Gli ultimi dati diffusi da Eurostat a livello provinciale si fermano al 2015 e sono rivelatori.  Info Data ha rielaborato le statistiche, prendendo come riferimento la media del continente.  All’inizio del nuovo millennio il centro-nord italiano correva (con qualche eccezione) a un passo più lungo del resto d’Europa. Ma nel 2015 i territori che potevano vantare un tenore...

IMG_2371

I traffici di Savona-Vado crescono (+8,8%) grazie a rotabili e rinfuse solide

I traffici portuali di Savona-Vado ligure hanno sfiorato nel 2017 i 14 milioni di tonnellate, con una crescita di oltre un milione di tonnellate e, in percentuale, dell’8,8%, rispetto all’anno precedente. Le elaborazioni dell’Ufficio Studi di Savona della Camera di Commercio su dati dell’Autorità di Sistema Portuale fissano il movimento dello scorso anno in 13 milioni 868 mila tonnellate, a fronte dei 12 milioni 744 mila del 2016. Le merci allo sbarco hanno totalizzato 11 milioni 539 mila tonnellate, quelle imbarcate sono state 2 milioni 328 mila. Le rinfuse liquide che nel 2016, con 7 milioni 153 mila tonnellate, rappresentavano...

SV Brandale

Un terzo dei contribuenti Irpef di Savona dichiara meno di 15 mila euro

Le analisi del ministero dell’Economia e Finanze sulle dichiarazioni dei redditi presentate dai contribuenti italiani nel 2017 (redditi 2016) indicano un imponibile medio pro capite pari a 20.940 euro (+1,2% rispetto all’anno precedente); l’imponibile complessivo è stato di circa 843 miliardi, di cui 156 miliardi se ne sono andati in tasse (Irpef nazionale, regionale e comunale). Savona non si discosta dalla media italiana, anche se con notevoli differenze tra un comune e l’altro, come del resto accade nella distribuzione del valore aggiunto provinciale. A Savona città (44.944 contribuenti) l’imponibile ha raggiunto i 963 milioni di euro, per un importo medio...

ecommerce1

Commercio on line e portali web: 48 imprese in provincia di Savona

Sono 360 le imprese attive in Liguria a fine 2017 nei settori del commercio online e dei portali web su 19.303 in Italia, solo l’1,9% del totale nazionale secondo l’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati del registro imprese. Numeri ancora piccoli ma in crescita costante: +15,4% in un anno e +44% dal 2012. La grande maggioranza, 310 imprese, si occupano di e-commerce mentre sono 50 i portali web. In Liguria gli addetti in questo settore sono 331 su oltre 28 mila a livello nazionale (1,2%). A Genova si concentra oltre la metà (190) delle imprese, seguita da...