Category: Regione

cinghiale_2._italia

Formate nel Savonese 90 squadre per cacciare 10 mila cinghiali

Sono 90 le squadre costituite in provincia di Savona per la caccia al cinghiale. L’elenco è stato approvato dalla Regione Liguria e quindi tutto è pronto per l’inizio delle battute, in calendario per domenica 6 ottobre (con termine al momento fissato per il giorno dell’Epifania, il prossimo 6 gennaio. Nell’Ambito Territoriale di Caccia SV1 (levante della provincia, Sassellese, zona costiera sino a Noli) opereranno 37 squadre; nell’ATC SV2 (Valle Bormida tra Cengio e Mallare, Alta Valle Bormida e tutto il Ponente) le squadre – ognuna con non meno di 20 cacciatori – saranno 37; nell’ATC SV3 (media Valle Bormida, con...

SV Famagosta

Revocato contributo regionale per coprire la bocciofila di via Famagosta

Con decreto del settore Sport e Tempo libero della Regione è stato definitivamente revocato al Comune di Savona il contributo di 100 mila euro concesso nel 2016 per i lavori di completamento della copertura prefabbricata di sei campi da gioco della Bocciofila comunale di via Famagosta, nella zona di Valloria. Il provvedimento fa seguito ad una nota con cui il Comune di Savona a fine agosto ha comunicato la rinuncia al contributo non essendo in grado di reperire le ulteriori risorse necessarie – circa 150 mila euro – anche a causa della procedura di riequilibrio finanziario pluriennale a cui è...

san clemente albeng

Una “palizzata” proteggerà dalle piene il complesso di San Clemente ad Albenga

La Regione Liguria ha dato via libera ai i lavori per la messa in sicurezza ad Albenga dell’area archeologica di San Clemente, in sponda destra del fiume Centa, nei pressi del ponte Viveri.  La necessaria autorizzazione idraulica è stata rilasciata alla Soprintendenza archeologica regionale e prevede la realizzazione di opere a protezione delle fondazioni dell’antico complesso religioso e termale di età paleocristiana, a cui si è aggiunta la basilica medievale di San Clemente. Il progetto ha dovuto essere modificato rispetto all’impostazione originaria ed è basato sul prelievo a monte di circa 300 metri cubi di materiale in alveo, in corrispondenza...

alassio-bocce

Contributi della Regione a sei manifestazioni sportive savonesi

Sono 48 le manifestazioni sportive organizzate in Liguria che hanno ottenuto contributi dalla Regione Liguria nell’ambito del programma regionale annuale di promozione sportiva, che quest’anno ha distribuito risorse economiche complessive per 184 mila euro sulla base di una graduatoria basata su criteri di valutazione delle istanze presentate dagli enti organizzatori. Tra le manifestazioni ammesse ai finanziamenti sono sei quelle che interessano il territorio savonese. Quella che ha ottenuto il maggior punteggio, classificandosi al secondo posto regionale, è  la “Targa d’Oro Città di Alassio” (nella foto), evento internazionale di bocce giunto all’edizione numero 66, organizzato dall’Associazione Bocciofila Alassina: riceverà  4.723 euro....

olivicoltura_gal3

Nessun rischio xylella per la Liguria: controlli continui della Regione

La scoperta di due olivi positivi alla xylella fastidiosa avvenuta in Costa Azzurra, ad Antibes e Mentone, ai confini con la Liguria,  non ha mancato di creare preoccupazione e anche qualche allarme, tra gli agricoltori e le loro associazioni sui rischi di contagio. Che sono ridotti al minimo. “La Regione Liguria – osserva Aldo Alberto, presidente di Cia Liguria e presidente nazionale dell’Associazione Florovivaisti italiani – continua a fare regolari controlli con verifiche mirate e non c’è nessun segnale che possa avvalorare delle preoccupazioni. Il problema è che dare spazio a questi fanta-timori rischia però di creare danni reali: viviamo...