Category: Regione

giornalai

Legge sul commercio: cambiano le regole per benzinai ed edicolanti liguri

La giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale allo Sviluppo economico e al Commercio Andrea Benveduti, ha approvato oggi le modifiche alla legge regionale sul commercio 1/2007 per la nuova programmazione regionale, alla luce del nuovo quadro normativo nazionale e comunitario. I settori economici coinvolti dalle modifiche sono gli impianti di distribuzione carburanti – stradali e autostradali – e le rivendite di riviste e giornali. Nello specifico, per alcune zone interne svantaggiate, si deroga l’obbligo per gli impianti di vendita di avere anche carburanti ecocompatibili – metano e gpl -, mentre per le rivendite dei giornali si prevede di riqualificare le...

Palazzo-Nervi-850x466

Arriva un milione dalla Regione per rendere sicuri i ponti tra Urbe e Sassello

La Regione Liguria ha sbloccato i finanziamenti necessari alla messa in sicurezza di due ponti lungo la strada provinciale 31 che collega Urbe a Piampaludo ed a località La Carta. I due interventi, che complessivamente valgono un milione di euro, riguardano i ponti dell’Orbarina e di Veirera, sul rio della Conca, rispettivamente al km 0,222 ed al km 5,834 della provinciale, fortemente danneggiati in seguito all’alluvione del 26 dicembre 2013. Il ponte di Veirera è a campata unica, ad arco tipo Maillart. La soletta e le travi dell’infrastruttura presentano gravi lesioni che mettono a repentaglio la stabilità della ringhiera che,...

Ceriale-hotel-new

Classificato “tre stelle” il nuovo grande albergo (90 camere) di Ceriale

Ha ottenuto “tre stelle” il nuovo grande albergo in arrivo di Ceriale. Si tratta dell’Albergo Delta di località Campore, realizzato e gestito da una società specializzata nella gestione di attività turistico-alberghiere, la Delta Srl di Loano (amministratore unico Cesarino Canale). Il complesso (nel rendering) occupa un’area di 16 mila metri quadrati nei pressi dell’Autogrill, a non più di 50 metri dalla sede autostradale. Il Settore Turismo della Regione Liguria, in attesa del completamento dei lavori, ha attribuito la classificazione provvisoria sulla base dell’esame della documentazione presentata e del controllo dei requisiti tecnici e dei servizi. La capacità ricettiva è rilevante:...

Finale-PIaggio-e1522077165338-1024x629

Il Progetto Pora accelera: non ci sarà valutazione di impatto ambientale

La Regione Liguria ha impresso un forte colpo di acceleratore al progetto di messa in sicurezza del torrente Pora, a Finale Ligure, esonerandolo della procedura di Via (Valutazione di impatto ambientale). Unica condizione è che i lavori di allargamento della sponda destra del torrente, in particolare quelli connessi alla realizzazione dei nuovi muri di sponda, siano eseguiti con l’assistenza di un archeologo professionista. Studiato già nel 2003, dopo che alcuni studi avevano fatto emergere una situazione di generale pericolosità idraulica del sistema costituito dal torrente Aquila (a monte) e del torrente Pora, il progetto era stato aggiornato alla luce dell’annunciata...

cairomedie

Marchio Ecofeste della Regione a 11 eventi savonesi “a zero rifiuti”

Sono una quarantina le feste e sagre in Liguria che hanno ottenuto il logo Ecofeste della Regione Liguria, rilasciato alle manifestazioni che prevedono il ricorso a stoviglie biodegradabili, riduzione e raccolta differenziata dei rifiuti. Oltre al logo, gli organizzatori delle Ecofeste si vedranno riconoscere un contributo di 500 euro per le azioni rivolte alla minimizzazione degli impatti ambientali e di informazione ambientale. In provincia di Savona le Ecofeste premiate dalla Regione sono 11. Il punteggio più alto, stabilito in base a criteri valutati dal Settore Ambiente, lo ha ottenuto la Sagra della Melanzana di Gorra (Finale Ligure), in programma dal...