Category: Porti

Costa Crociere presenta studio sui fumi in porto

I risultati dello studio di monitoraggio della qualità dell’aria a Savona, realizzato per conto di Costa Crociere, saranno presentati domani mattina, mercoledì 10 febbraio, alle ore 11, nella Sala Rossa del Comune di Savona. L’incontro è organizzato da Costa Crociere,  Autorità Portuale di Savona e Amministrazione comunale di Savona. L’indagine, commissionata per dare risposte scientifiche ai problemi dell’inquinamento causato nell’area urbana dalla presenza in porto delle grandi navi da crociera, è stata realizzata dalla società Sige, studio di ingegneria industriale di Genova. L’incontro prevede brevi interventi del sindaco Federico Berruti e del presidente dell’Autorità Portuale di Savona Vado Ligure Gian...

Fita Cna: sì all’autoparco portuale, ma a Vado

  La realizzazione di un autoparco per i tir portuali da realizzarsi a metà strada tra Genova e Savona non appare sufficientemente realistica alle associazioni dell’autotrasporto. “Apprezziamo l’impegno dell’assessore regionale Edoardo Rixi per trovare soluzioni ad un problema che rischia di creare un gigantesco black out sulla rete viaria del ponente ligure, soprattutto nel periodo estivo – sottolinea Giuseppe Barberis, presidente regionale di Fita Cna -. Ma non possiamo non sottolineare quanto sia complesso, data l’attuale situazione del trasporto e la difficile conformazione del nostro territorio, trovare una soluzione adeguata, considerando anche le necessità di un’area di sosta dei camion...

Riciclo lattine: progetto di Costa e Authority

  Si chiama “Message in a can” (Messaggio in una lattina) ed è un progetto promosso da Costa Crociere, CIAL (Consorzio imballaggio alluminio) e Autorità Portuale di Savona per la raccolta e il riciclo di lattine in alluminio. Il progetto, che intende proporsi come “best practice” di sostenibilità socio-ambientale, sarà presentato a bordo di Costa Diadema, l’ammiraglia di Costa Crociere, sabato prossimo, 13 febbraio.

L’Egitto punta su accordi con i porti liguri

  Lo stand di Ligurian Ports Alliance, all’interno del salone Fruit Logistica di Berlino, ha ospitato un incontro  con una delegazione istiutuzionale e imprenditoriale egiziana finalizzata a sviluppare nuovi traffici di frutta utilizzando i porti liguri quale “porta di ingresso” ‎per il Sud e Centro Europa. Allo scambio di informazioni hanno partecipato, tra gli altri, il presidente di Autotità Portuale Savona Gian Luigi Miazza, con i suoi collaboratori in Fiera, i rappresentanti di La Spezia Reefer Terminal, e il professor Luca Lanini, consulente di logistica per il progetto Egitto- Europa GTI (nella foto).

Dai porti liguri ai mercati la frutta corre veloce

  Con oltre mezzo milione di tonnellate di prodotti ortofrutticoli importati nel corso del 2015 i porti liguri rappresentano il primo “gateway” italiano nella movimentazione di frutta fresca e vegetali diretti sui mercati nazionali ed europei. Numeri confermati oggi a Berlino Messe, i padiglioni fieristici che ospitano l’edizione numero 24 di Fruit Logistica, dove i porti di Savona, Genova e La Spezia si presentano insieme, con il brand Ligurian Ports Alliance.  Con 2.800 espositori di 84 diversi Paesi del mondo, Fruit Logistica è il maggiore evento internazionale del settore: le stime per quest’anno parlano di 65 mila presenze di operatori...