Category: Porti

savona1ok

Polo della pesca: via libera ai lavori di riqualificazione del “Cu de beu”

Il Provveditorato interregionale per le Opere Pubbliche ha chiuso la procedura di intesa Stato – Regione Liguria approvando gli interventi di razionalizzazione e di potenziamento del polo per la pesca professionale nella Vecchia Darsena del porto di Savona. Promossa dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, l’iniziativa è rivolta a dare un nuovo assetto alla banchina di riva della darsena (Calata Sbarbaro), meglio conosciuta come Cu de beu dai savonesi, come previsto dal progetto redatto dallo studio di ingegneria Voarino e Cairo di Savona. I lavori riguardano l’area dove da sempre stazionano le barche dei pescatori savonesi. L’intero tratto...

Volo-Savona-ph-merlo-141020-0976-1024x496

Appaltati i lavori per demolire due vecchi capannoni nel porto di Savona

L’Autorità di Sistema Portuale ha appaltato all’impresa Porcinari di Montorio al Vomano (Teramo) i lavori di demolizione e sistemazione dei capannoni T1 ed ex cantiere Sparano, nel bacino di Savona, per un importo di 534 mila euro; l’offerta è risultata in ribasso del 30,71% sull’importo a base d’asta, che comprendeva anche 36 mila euro quali oneri speciali per la sicurezza. Il quadro economico complessivo dell’opera era pari a 900 mila euro di cui 756 mila per lavori a base di gara e 144 mila per somme a disposizione. L’iter di approvazione è stato particolarmente complesso, attraverso due conferenze dei servizi...

viaduct mdm

Mareggiate, frane, investimenti non fatti: il “j’accuse” di Berta

Savona è stratta nella tenaglia: le mareggiate che spazzano il porto e le frane che spezzano autostrade e strade. I savonesi si riparano in casa ma, tutto intorno, il territorio che produce è in ginocchio. Savona è isolata dalla Val Bormida, i lavoratori non possono raggiungere le fabbriche, le scorte non possono viaggiare e i prodotti non possono arrivare, i ragazzi non raggiungono le scuole, i familiari i propri parenti, pochi gli ospedali. “Un disastro – commenta il direttore dell’Unione Industriali Alessandro Berta -. Chi si oppone e si è opposto a infrastrutture nuove, alternative alle poche inadeguate e ormai...

Vado gate

Impegno dell’Autorità Portuale: 37,5 milioni per la nuova viabilità a Vado

Riveduta, corretta e, soprattutto, quantificata per quanto riguarda le risorse ed i tempi di realizzazione, la nuova versione della convenzione sulla viabilità retroportuale e i varchi doganali (nel rendering) tra Comune di Vado Ligure e Autorità di Sistema Portuale è stata approvata dalla giunta municipale. L’Authority definisce gli impegni assunti nei confronti del territorio vadese attraverso alcuni progetti specifici approvati nell’ambito del programma triennale dei lavori. Il primo riguarda il progetto P708 ovvero la nuova viabilità comunale in fregio al centro commerciale Molo 8.44 e alle aree S16 per l’importo di 18 milioni di euro nell’anno 2020; il secondo è...

IMG_2369

La Grande Torino di Grimaldi scalerà il Savona Terminal Auto

Fiat Chrysler Automobiles e Gruppo Grimaldi hanno presentato al porto di Civitavecchia la nave Grande Torino, che trasporterà negli Stati Uniti le vetture prodotte nell’area Emea (Europa, Medio Oriente, Africa): tra queste figurano le Alfa Romeo Giulia e Stelvio, i modelli Promaster e Dodge prodotti in Turchia, la Jeep Renegade e le Fiat 500L e 500X. Il gruppo FCA spedisce ogni anno circa un milione di veicoli via mare in tutto il mondo grazie anche ai servizi deep sea e short sea della Grimaldi, che può contare su 30 porti tra Europa e Nord Africa. Negli ultimi cinque anni il...