Category: Porti

DSCF5098

Vado Port Service distribuirà l’energia elettrica sulla piattaforma Apm Terminal

Esaurite le procedure amministrative, l’Autorità portuale rilascerà nelle prossime settimane alla società Vado Port Service l’autorizzazione ad avviare la realizzazione degli impianti di distribuzione dell’energia elettrica e di illuminazione di tutte le opere collegate alla piastra multifunzionale di Apm Terminal nella rada di Vado Ligure. In questo senso Autorità portuale e Vado Port Service avevano sottoscritto a fine 2016 una convenzione per l’affidamento del servizio, che prevede la realizzazione degli impianti di trasformazione e distribuzione in alta, media e bassa tensione, a carico della società stessa. L’autorizzazione riguarda tutte le aree della piattaforma ed avrà una durata di 25 anni....

nizza-full

Centro degli Sport del Mare in via Nizza: domani la firma dell’intesa

Saranno firmati domani, venerdì 1 dicembre, nella Sala Matrimoni del Comune di Savona, il protocollo d’intesa tra Comune, Autorità di Sistema Portuale, Campus Universitario di Savona e Coni Liguria per la realizzazione di un Centro di Innovazione sugli Sport del Mare e il protocollo di intesa tra Comune e Autorità di Sistema Portuale per lo sviluppo del fronte mare. All’incontro prenderanno parte il sindaco Ilaria Caprioglio, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Paolo Emilio Signorini, il prorettore del Campus Universitario di Savona Federico Delfino e il presidente regionale del Coni Antonio Micillo. L’iniziativa è direttamente collegata al progetto di rilancio...

DSCF0712

Fondazione Slala torna in pista per rafforzare i collegamenti con i porti liguri

Fondazione Slala, creata per promuovere il sistema ligure alessandrino della logistica, prova a rimettersi in moto dopo un lungo letargo. Dopo la nomina del nuovo presidente, l’avvocato Cesare Rossini, c’è stata un’assemblea dei soci (Camera di Commercio Alessandria, Camera di Commercio Riviere di Liguria, Comune di Alessandria, Comune di Novi, Provincia di Alessandria, Fondazione CrAl) per fare il punto sulla situazione finanziaria. La situazione debitoria da ripianare è valutata intorno ai 200 mila euro, ma dall’incontro sarebbe emersa la comune volontà di evitare la liquidazione, razionalizzare i costi e puntare su obiettivi selezionati. Per venerdì 1 dicembre è convocato un...

Cairo M ph-merlo LIGSVCAI 091025 (567)

Deposito doganale del Terminal rinfuse di Savona sulle aree di Cairo

L’auspicio, confortato dai dati produttivi di novembre (+5%) è che la produzione di coke nello stabilimento Italcoke di Bragno si consolidi e che nel porto di Savona arrivino navi di taglia più grande (a febbraio 2018 è attesa una nave da 70 mila tonnellate). Con queste positive premesse, l’azienda che gestisce gli impianti funiviari e il terminal rinfuse agli Alti Fondali di Savona (Tafs) ha acquisito la possibilità di aprire un nuovo deposito doganale, sulle aree del parco funiviario di Cairo Montenotte, per le rinfuse di Italiana Coke, dove l’azienda potrà tenere il carbone allo stato “estero” e, se necessario,...

_D3F1880

Le compagnie portuali di Genova e Savona a confronto su Radio Savona Sound

La portualità ligure post-riforma vista da chi lavora in banchina. E’ il tema del terzo appuntamento autunnale con la trasmissione “Il Lavoro risponde” in onda questa sera, giovedì 16, a partire dalle 20, sulle frequenze di Radio Savona Sound. A parlarne in studio con Ferdinando Molteni, Renato Viazzi ed Alfonso Amodio ci saranno Antonio Benvenuti, presidente-console della Compagnia Unica Lavoratori Merci Varie di Genova, e Alberto Panigo, presidente-console della Compagnia Unica Lavoratori Portuali di Savona. L’incontro sarà focalizzato sui problemi e le opportunità dell’accorpamento del porto di Savona-Vado con quello di Genova, sulla necessità di riorganizzare il lavoro a fronte...