Category: Infrastrutture e Logistica

GIA_0576 PONTE MORANDI 21-08-2018

Savona “studia” come superare l’emergenza di Ponte Morandi

“Superare l’emergenza guardando al futuro: proposte concrete per lo sviluppo infrastrutturale del Savonese, a due mesi dal crollo del Ponte Morandi”. E’ il tema dell’incontro, organizzato dall’associazione Liguria Sviluppo, in programma domani, 10 ottobre, con inizio alle 9,30, presso la residenza ‘La Spagnuola” di via Nizza 58. “In partnership con Alis, l’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile, e con l’Unione Industriali della provincia di Savona – spiega Lodovico Gavotti, promotore dell’evento e coordinatore di Liguria Sviluppo – abbiamo sviluppato l’idea di un momento di incontro e condivisione tra operatori del settore, università e istituzioni, per affrontare i problemi e le criticità legati...

torri faro apm

Installate sulla piattaforma di Vado le prime gigantesche torri faro

  Alte 32 metri, le prime torri faro sono state posizione nei giorni scorsi sulla piattaforma di Apm Terminals a Vado Ligure. L’impianto di illuminazione è stato studiato ad-hoc per rispondere alle esigenze di un terminal contenitori automatizzato e per evitare l’inquinamento luminoso per le abitazioni circostanti. Complessivamente ne verranno installate 15, che saranno alimentate attraverso la cabina di trasformazione da media a bassa tensione per garantire la visibilità ottimale di tutte le aree operative dei piazzali, dalle aree di stoccaggio dei contenitori refrigerati ai percorsi di viabilità interna, dalle aree di ingresso all’area per il trasferimento dei container, dal...

casello Marene A6

Parte il bando per i lavori di interconnessione tra A6 e A33 a Marene

  Con una spesa di circa 7,4 milioni di euro sarà riorganizzata l’interconnessione di Marene (Cuneo) tra l’autostrada A6 Savona – Torino e l’autostrada A33 Cuneo – Asti. L’opera verrà realizzata dalla società Autostrada dei Fiori, proprietaria della A6, che nei giorni scorsi ha avviato il bando di gara europea che prevede lavori per un importo a base d’appalto fissato in 5 milioni 761 mila euro. Le offerte dovranno essere trasmesse allo studio del notaio Angelo Mascolo di Torino entro il prossimo 30 ottobre. La durata presunta dei lavori è stimata in 450 giorni (15 mesi). La gara sarà aggiudicata...

DSCF5518

Il rebus di Savona e del Ponente: oggi isolati, domani soffocati  

  Sono le ultime ore a disposizione delle imprese per partecipare al bando di Invitalia che concede contributi agli investimenti produttivi sul territorio dell’Area di crisi complessa del Savonese. Il termine. Già prorogato di 15 giorni, scade lunedì 1 ottobre e dall’entità delle iniziative presentate dipende in larga misura lo sviluppo economico della Valle Bormida, del comprensorio di Vado Ligure e Quiliano, del comune di Villanova d’Albenga. A disposizione sono 20 milioni di contributi messi a disposizione dallo Stato e altrettanti che saranno stanziati entro la fine dell’anno dalla Regione Liguria. Opportunità che se non utilizzate a fondo aggiungerebbero altri...

2014prim-108-1024x503

A ottobre la maxi-gara per il dragaggio del terminal crociere

  L’Autorità di Sistema Portuale Genova Savona ha bandito la gara d’appalto per l’approfondimento di 2 metri del fondale davanti al Palacrociere (zone operative 8,9 e 10), in modo da adeguarlo a ricevere le future navi ammiraglie di Costa Crociere, ad iniziare dalla “Smeralda”, attesa a Savona per il battesimo ufficiale il 3 novembre del prossimo anno.  L’intervento prevede, oltre al dragaggio del fondale che aumenterà il pescaggio utile da 9 a 11 metri, anche il consolidamento delle fondazioni su cui poggia la banchina. La gara è a procedura aperta e d’urgenza, tenuto conto che l’opera dovrà essere completata prima...