Category: Imprese

Protocollo di qualità e legalità firmato dalle coop

  “Responsabilità, Legalità e Trasparenza: strumenti di Autoregolamentazione”.  E’ la Qualità Cooperativa che batte un colpo a Savona con un convegno nel corso del quale saranno illustrati tre protocolli che legano le attività del mondo della cooperazione a quello delle istituzioni. L’incontro, che vivrà il momento più significativo con la firma del protocollo Brand Qualità Cooperativa, si svolgerà alla Camera di Commercio di Savona, Sala Magnano, venerdì prossimo, 12 febbraio, con inizio alle 9,15. L’iniziativa è promossa da Comune e Camera di Commercio di Savona, Legacoop Liguria, Confcooperative e Alleanza delle Cooperative Italiane.

Talos, ultima nata tra le start-up innovative

  Talos Srls, vale a dire Talos società a responsabilità limitata semplificata, è la new entry  sul Registro delle imprese start-up innovative della Camera di Commercio di Savona. L’iscrizione, che segna l’avvio ufficiale dell’attività, è avvenuta nei giorni scorsi, ma Talos – che ha sede presso la Palazzina Branca nel Campus universitario di Savona – ha già alle spalle una significativa raccolta di attestati. La società è nata dalla ricerca compiuta dal Laboratorio CSEC Lab dell’Università di Genova.

Massimo Ghini brinda con chinotto di Savona

  Massimo Ghini, Massimo Ciavarro e il chinotto di Savona. “Teatro” dell’incontro non il Chiabrera di piazza Diaz ma il negozio esposizione Besio di piazza Mameli, dove i due attori – a Savona con il loro spettacolo “Un’ora di tranquillità”  – hanno fatto conoscenza con il frutto simbolo della città (e con i suoi derivati). “Del chinotto avevo sentito parlare – ha spiegato Ghini (nella foto) dopo una visita guidata tra i prodotti ottenuti da questo particolare agrume -, ma avevo dato importanza solo al fatto che fosse un frutto delicato, in pratica conoscevo solo la bibita…”.

Mille occupati in meno nelle imprese savonesi

  Secondo le elaborazioni di Unioncamere Liguria su dati Inps e Registro delle Imprese, nel corso del 2015, in provincia di Savona, il lavoro dipendente ha perso l’1,4% degli occupati, pari a circa un migliaio in valori assuluti. Il dato riguarda un complesso di oltre 21 mila imprese di tutti i settori economici, ovvero tutte quelle attive e “classificate”, ed è quindi ampiamente significativo. Di queste aziende, ben 20.508 rientrano nella fascia delle microimprese (ovvero fino a 9 addetti), 700 sono piccole imprese (tra 10 e 49 addetti), 55 sono medie imprese (da 50 a 249 addetti) e 10 sono...

Savona in profondo rosso per numero di imprese

  Nel 2015 in provincia di Savona sono state costituite 1.789 nuove imprese, a fronte di 1.977 cancellate. Il saldo è stato quindi negativo per 188 imprese, con una decrescita numerica pari allo 0,61%. Il trend risulta peggiorato rispetto al 2014, quando le imprese di nuova iscrizione erano state 1.827 e quelle cessate 1.908, con un saldo, sempre negativo, ma di sole 81 aziende (-0,26%). Il dato savonese è non solo in controtendenza rispetto all’andamento dell’anagrafe delle imprese in Liguria (+0,10%) e a quello nazionale (+0,75%) ma è addirittura la seconda peggiore performance a livello nazionale dopo la flessione registrata...