Category: Imprese

MONDOMARINE4-1024x682

Concessione di Mondo Marine a Palumbo: seconda bocciatura del Tar

Sembra la classica tela di Penelope: l’Autorità portuale imbastisce una trama e il Tar Liguria la smonta. Era accaduto nell’autunno scorso, quando accogliendo il ricorso della società Monaco Marine, i giudici amministrativi avevano annullato l’assegnazione temporanea del cantiere Mondo Marine di Savona alla Palumbo Savona Superyachts. E’ successo nuovamente in questi giorni dopo che l’Authority, risolte – così presumeva – le criticità del primo provvedimento, aveva riassegnato a Palumbo le aree industriali lungo la calata di Nord Ovest. Altro ricorso di Monaco Marine e altro annullamento degli atti. La società monegasca era ritornata all’attacco nel gennaio scorso chiedendo l’annullamento delle...

MUD-2019-SCADENZA-2019

Slitta al 22 giugno la scadenza per il MUD: seminario venerdì a Savona

Slitta al 22 giugno la scadenza per la presentazione della dichiarazione ambientale modello MUD 2019 – riguardante l’attività svolta nel 2018 –  da parte delle imprese che producono, trattano e smaltiscono rifiuti. Un adempimento il cui termine quest’anno è prorogato al 22 giugno, per effetto delle variazioni apportate al modello della dichiarazione ambientale. Rispetto allo scorso anno, sono state infatti introdotte alcune modifiche alle informazioni da trasmettere che riguardano le dichiarazioni presentate dai soggetti che svolgono attività di recupero e trattamento dei rifiuti e dai Comuni. Non vi sono invece modifiche per quanto riguarda i produttori. Anche quest’anno Unioncamere Liguria...

DSCF5168

Autofiori: bene i conti ma piano degli interventi ancora bloccato

Autostrada dei Fiori Spa – società che gestisce le autostrade A10 Savona–Ventimiglia e A6 Savona–Torino – ha chiuso i conti del 2018 registrando un utile netto di 48,6 milioni di euro a fronte dei 44,8 milioni dell’esercizio precedente. Il risultato ha consentito di distribuire un dividendo pari a 0,56 euro per azione per un totale di 45,6 milioni, destinando a riserva 3 milioni di euro. La società è controllata dal gruppo Gavio con oltre il 70% del capitale e vede tra i maggiori azionisti Banca Carige con il 20% e la Camera di Commercio Riviere di Liguria con il 4,9%....

Raimondo dx gareri

Affidato alla società Aps il servizio idrico da Varazze a Laigueglia  

E’ stato firmato questa mattina, a Palazzo Nervi, sede dell’Amministrazione provinciale, l’affidamento in house del servizio idrico integrato alla società consortile Acque Pubbliche Savonesi (Aps Scpa). L’atto è stato sottoscritto da Flavio Raimondo, presidente della società, e dall’ing. Vincenzo Gareri, dirigente del settore viabilità, edilizia e ambiente della Provincia (nella foto, da destra). Acque Pubbliche Savonesi è una società consortile per azioni che riunisce le tre aziende che gestiscono il servizio idrico integrato di tutti i comuni dell’ambito costiero della provincia (Ambito Territoriale Ottimale Centro Ovest 1), da Varazze a Laigueglia. Le società coinvolte sono il Consorzio per la depurazione...

DSCF5954-1024x516

Ricorso Ata sull’appalto rifiuti di Pietra: il Tar si pronuncerà tra 5 mesi

Il Tar Liguria ha chiesto al Comune di Pietra Ligure di depositare in giudizio la copia integrale della sentenza del Tribunale penale di Savona con cui nel luglio del 2017 erano state condannate cinque persone per la vicenda dell’appalto rifiuti. Un bando avviato nel 2013 e contrassegnato da colpi di scena sconfinati nel contenzioso amministrativo e in procedimenti penali: all’appalto avevano partecipato due concorrenti, Ata Spa di Savona e Teknoservice di Piossasco. Quest’ultima veniva esclusa dalla gara e nel 2014 Ata Spa si era così aggiudicata il servizio per un importo di 10,8 milioni di euro (6 anni di gestione)....