Category: Imprese

lavorat straniero

L’imprenditoria ligure parla sempre meno italiano

Nel 2015 il saldo tra iscrizioni e cessazioni di imprese giovanili e straniere risulta positivo e in crescita rispetto al 2014, mentre per le imprese femminili resta di segno negativo, sebbene in leggera ripresa.   Nel panorama nazionale, la Liguria resta salda al 2° posto per tasso di imprenditorialità straniera (11,8%), subito dopo la Toscana; si posiziona solo al 15° posto per quanto riguarda le imprese “rosa”(22,1%), perdendo una posizione rispetto al 2014, e sempre al 15° posto per le imprese giovanili (8,8%) guadagnando tuttavia 2 posizioni. Il commercio è al primo posto come settore scelto dai giovani, in crescita dell’1%...

disegni+3

Bando da 4,7 milioni per il design industriale

Dopo il tutto esaurito ottenuto da bando Disegni+2, dalle ore 9 di domani, mercoledì 2 marzo, sarà possibile presentare le domande per accedere all’agevolazione per la valorizzazione di disegni e modelli industriali denominata “Disegni+3”. Le risorse disponibili ammontano complessivamente a 4,7 milioni di euro e sarà possibile presentare più richieste di agevolazione aventi ad oggetto un diverso disegno o modello, fino al raggiungimento dell’importo massimo, per impresa, di 120 mila euro. L’iniziativa è promossa dalla Direzione Generale Lotta alla Contraffazione, Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del Ministero dello Sviluppo Economico e da Unioncamere, cui spetta anche il compito di curare...

IMG_1323 (1)

Fabbriche Aperte assume dimensione regionale

Fabbriche Aperte 2016, nona edizione: riprende il viaggio dei ragazzi di seconda media alla scoperta dell’industria savonese, delle sue radici e delle opportunità che rappresenta per il futuro lavorativo dei giovani. La formula non cambia ma i numeri crescono ancora. Più scuole coinvolte: 39 classi, per un totale di circa 800 studenti, di 15 istituti comprensivi della provincia; lo scorso anno erano 13 istituti con 34 classi. Più aziende pronte ad accogliere e accompagnare i giovani nelle visite guidate: 18 imprese, due in più dello scorso anno e con una nota di particolare “dolcezza” introdotta dalle “new entry”: Matrunita Mediterranea...

carrozzeria_01

A Savona è “autonomo” un lavoratore su tre

Sono 160.700 e rappresentano il 26,8% degli occupati in Liguria: sono i lavoratori indipendenti. Secondo i dati diffusi dall’Ufficio studi Confartigianato (fonte Istat, gli ultimi disponibili sono relativi al 2014), in Liguria l’incidenza di questi lavoratori sul totale è l’ottava d’Italia e ben due province liguri, Savona e Imperia, si collocano tra le prime 20 nella classifica relativa a questo indicatore (rispettivamente, al settimo e al ventesimo posto). A livello regionale troviamo ai primi posti Molise (33% sugli occupati totali), Abruzzo (28,5%) e Basilicata (28,2%). In fondo alla classifica c’è la Lombardia con il 21,9%, preceduta da Friuli Venezia Giulia...

imprenditori

Straniere quasi metà delle nuove imprese giovanili

Giovani imprenditori in forte crescita nel 2015 sia a livello nazionale sia in Liguria. Gli under 35 hanno aperto in Italia lo scorso anno quasi 120 mila nuove imprese, 46 mila delle quali nel Mezzogiorno (il 37% del totale). Le chiusure hanno, invece, riguardato 53 mila imprese di giovani con un saldo, dunque, positivo per 66 mila unità.  Senza l’apporto degli under 35, lo stock complessivo delle imprese avrebbe fatto registrare una perdita di 21 mila unità. A livello regionale il saldo annuale tra iscrizioni e cessazioni è stato positivo (1.575 imprese in più). L’incremento ha riguardato sia le imprese...