Category: Imprese

villanova taglia

Progetto per raddoppiare l’attività di Baseco a Villanova d’Albenga

  Baseco srl, società di Villanova d’Albenga che gestisce un importante impianto per la raccolta dei rifiuti, ha presentato un progetto rivolto ad aumentare i quantitativi di stoccaggio, per far fronte alle maggiori richieste di conferimento da parte delle Amministrazioni comunali e dei gestori del comprensorio savonese, soprattutto alla luce del potenziamento dei servizi di raccolta differenziata sul territorio, in particolare carta, plastica, legno, rifiuti biodegradabili. Il progetto è stato inviato all’esame della Regione Liguria per essere sottoposto a verifica ambientale. Attualmente l’attività viene svolta utilizzando un capannone e il relativo piazzale che si trovano lungo la strada provinciale 6...

municip orizz

Enel Sole si propone come gestore dei punti luce di Finale Ligure

Enel Sole ha proposto al Comune di Finale Ligure un progetto di finanza rivolto all’efficientamento energetico, alla riqualificazione e alla telegestione degli impianti di illuminazione pubblica con l’obiettivo di abbattere i costi del servizio e la manutenzione.  Attualmente la pubblica illuminazione sul territorio finalese è costituita da circa 1900 punti luce comunali e 1325 gestiti dalla Società Enel Sole. Gran parte degli impianti di proprietà Enel necessitano di riqualificazione con l’adozione di soluzioni più moderne tese all’efficientamento energetico per ridurre consumi e costi. Secondo la proposta, i vantaggi saranno notevoli e avrebbero un impatto limitato sul bilancio pubblico senza assunzione...

DSCF6327

Imprese: bando da 3 milioni per incentivare il digitale nell’entroterra

In arrivo 3 milioni di euro dalla Regione per sostenere le micro imprese che cercano sbocchi sui mercati digitali. Con contributi a fondo perduto fino al 60%. Sarà aperto dal 5 al 19 febbraio 2020 il bando “Digitalizzazione delle micro imprese ubicate nei Comuni delle aree interne e non costieri” che ha l’obiettivo di migliorare il livello di digitalizzazione per favorire l’efficienza dell’impresa e l’organizzazione del lavoro, per sviluppare soluzioni di e-commerce e fruire della connettività a banda ultra-larga. Il bando ha una dotazione di 3 milioni di euro e sono ammissibili le spese relative a: acquisto di hardware; acquisto...

DSCF3077

Sono 1.800 le imprese savonesi che hanno attivato il “cassetto digitale”

Sono già quasi 4 mila le imprese di Imperia, La Spezia e Savona che, dall’estate 2017 a oggi, hanno attivato il ‘cassetto digitale’, il servizio messo a disposizione dal sistema camerale attraverso la propria società informatica Infocamere che consente all’imprenditore di accedere gratuitamente e in qualsiasi momento da pc, smartphone o tablet a tutte le informazioni inerenti la propria azienda tra cui visure in italiano e in inglese, atti, bilanci, pratiche Suap, fascicolo elettronico, pagamenti diritto annuale, dichiarazioni sostitutive. «Solo nel 2019 – sottolinea Luciano Pasquale, presidente dell’ente camerale – sono stati 1887 gli imprenditori che hanno attivato il ‘cassetto...

20140403_D3F3508

Nonostante tutto continua la crescita dell’economia ligure: +7,2% nel 2018

La crescita dell’economia ligure continua e nel 2018 ha registrato un valore della produzione pari a 51 miliardi di euro, mettendo a segno un +7,2% rispetto al risultato del 2017. E questo nonostante il 2018 sia stato un anno segnato da eventi tragici quali il crollo del ponte Morandi e i danni provocati dalle mareggiate di fine ottobre. L’utile realizzato dalle aziende nel 2018 si attesta a 1,7 miliardi, con l’85% delle aziende che mostra un segno positivo. Sono questi i principali dati sulle 500 aziende della Liguria che trovano posto nella classifica Top 500 – Liguria, un progetto di...