Category: Finanziamenti

loano piscina

Chiesto mutuo per rifare il look alla piscina olimpionica di Loano: 150 mila euro

Approvato dal Comune di Loano il progetto definitivo per interventi di manutenzione straordinaria al polo sportivo di località Fei. L’intervento riguarda la risistemazione della piscina olimpionica esterna per un importo di 150 mila euro, di cui 116 mila per lavori. L’approvazione dell’opera è finalizzata alla richiesta di un mutuo agevolato al Credito Sportivo da ottenere attraverso il bando “Sport Missione Comune”. Il progetto, studiato dall’Ufficio Tecnico Comunale e che ha già ottenuto il parere favorevole del Coni di Savona, prevede il rifacimento totale della pavimentazione intorno alla piscina con l’obiettivo di ottenere, oltre al miglioramento estetico, degli standard di sicurezza...

Toirano comune

Toirano chiede 160 mila euro al Credito Sportivo per i lavori al palazzetto

Costerà 160 mila euro la ristrutturazione e l’adeguamento funzionale del palazzetto dello Sport di via Urivei, a Toirano. E’ quanto ha messo in preventivo l’amministrazione comunale che ha approvato il progetto redatto dall’ingegnere Carlo Richero, che stima l’importo dei lavori in 126 mila euro, cui vanno aggiunte le imposte, le spese di progettazione e le somme a disposizione. Il Comune di Toirano, per la realizzazione degli interventi, è fiducioso di ottenere un mutuo agevolato dal Credito Sportivo, con la possibilità di ottenere ulteriori contributi per abbattere del tutto gli interessi.

SV centro

La nuova “strategia urbana” di Savona: più digitale e meno consumi elettrici

Digitalizzazione dei processi amministrativi e riduzione dei consumi energetici anche attraverso il ricorso, ovunque possibile, alla mobilità a basso impatto ambientale. E’ lungo queste direttrici che si muove la Strategia Urbana Integrata Sostenibile illustrata questa mattina a Savona dal sindaco Ilaria Caprioglio e dal vicesindaco Massimo Arecco, affiancati dai tecnici che hanno elaborato i diversi interventi previsti. La Suis savonese rientra – come le strategie urbane di Genova, La Spezia, Imperia e Sanremo – nel Piano operativo regionale sostenuto dai fondi europei della programmazione 2014-2020. Per ottenere i finanziamenti è necessario presentare entro il 30 settembre alla Regione Liguria il...

DSCF4986

Revocato contributo alla Caritas di Albenga: 40 mila euro restituiti alla Regione

Il Dipartimento Salute e Servizi Sociali della Regione Liguria ha chiesto al Distretto Sociosanitario 4 Albenganese di avviare, nei confronti della Caritas Diocesana di Albenga-Imperia, la procedura di revoca del finanziamento di 32 mila euro ricevuto quale acconto per la realizzazione del progetto “Un occhio che vede”, rivolto alle persone senza fissa dimora residenti nei distretti sociosanitari liguri di Imperia, Albenga e Finale Ligure. La richiesta riguardava anche la restituzione alla stessa Regione del finanziamento complessivo di 40 mila euro assegnato per questo progetto nel 2009, tenuto anche conto degli 8 mila euro che non erano più stati liquidati alla...

francia-italia-marittimo

Economia verde e blu: tre nuovi programmi europei per micro e piccole imprese

Sono stati presentati oggi in Camera di Commercio a Genova tre nuovi progetti del programma Interreg Francia-Italia Marittimo 2014-2020 a supporto della creazione e dello sviluppo di impresa nelle filiere prioritarie definite dal programma (nautica, turismo, energie rinnovabili, biotecnologie blu e verdi), con un plafond di 3,5 milioni di euro, di cui oltre 1 milione per interventi in Liguria. Il programma transfrontaliero cofinanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale, mira a: rafforzare la cooperazione tra soggetti pubblici e privati di Liguria, Corsica, Provenza Alpi Marittime Costa Azzurra, Sardegna e Toscana. Regione Liguria, Filse e il Sistema camerale ligure sono...