Category: Export

IMG_2370

Stati Uniti e Cina hanno guidato la crescita dell’export ligure nel 2017

Le elaborazioni di Unioncamere Liguria sui dati di dettaglio diffusi dall’Istat confermano che il 2017 è stato un anno complessivamente positivo per l’export regionale (quasi 8 miliardi di euro), ma sbilanciato al centro, con Genova che ha segnato una rilevante crescita (+25,1%) mentre Savona e La Spezia sono vistosamente arretrate (rispettivamente -13,5% e -24,3%), con Imperia in positivo per il 3,1%. Risultati che hanno portato ad un aumento regionale complessivo dell’8,1%, leggermente superiore al dato nazionale. Unioncamere Liguria ha attribuito la performance genovese ad un incremento del 38,1% delle vendite all’estero di macchinari e apparecchiature; Savona ha dovuto fare i...

DSCF0433

In decisa frenata le esportazioni savonesi nel 2017: meno 13,5%

Nel 2017 il valore dell’export ligure ha sfiorato gli 8 miliardi di euro (7 miliardi 955 milioni) con una crescita sostenuta (+8,1%) rispetto al 2016, quando le vendite all’estero del “made in Liguria” erano state pari a 7 miliardi 356 milioni. La crescita ligure è risultata superiore sia alla media nazionale (+7,4%) sia a quella complessiva delle regioni del Nord Ovest (+7,6%). L’aumento è da attribuire interamente alle vendite nei Paesi extra-Unione Europea (+15,3%) mentre quelle comunitarie hanno subìto una battuta d’arresto (-0.6%). Tuttavia c’è da registrare la progressiva decelerazione che ha caratterizzato le esportazioni nel corso del 2017: infatti...

DSCF0521

Frenano le vendite all’estero dei prodotti “made in Savona” (-9%)

Brusco colpo di freno per l’export savonese nei primi nove mesi del 2017. Il valore complessivo delle vendite all’estero ha segnato un calo in valore di 122 milioni di euro (da 1.366 a 1.244 milioni) pari al -9%. Nello stesso periodo l’import è invece cresciuto del 15,8% passando da 2.402 a 2.783 milioni di euro. Secondo i dati Istat elaborati dall’Ufficio Studi di Savona della camera di commercio Riviere di Liguria, a determinare il trend negativo, che fa seguito a un lungo periodo di crescita delle vendite all’estero da parte delle aziende della provincia, sono state le minori esportazioni di...

gennaio 2013 127

I fiori mediterranei protagonisti alla fiera internazionale IPM di Essen

Durante le quattro giornate della fiera IPM Essen 2018, uno dei più importanti eventi florovivaistici mondiali, che si terrà nella città tedesca dal 23 al 26 gennaio, il Distretto Florovivaistico della Liguria fornirà, utilizzando fondi messi a disposizione dal progetto Interreg Marittimo Flore 3.0, fiori e fronde del territorio coinvolto nel progetto (Ponente Ligure, Région Paca e Regione Sardegna). Tra l’altro fiori e piante ornamentali saranno utilizzati in spettacolari dimostrazioni di arte floreale a cura della scuola statale professionale di Weihenstephan, città bavarese famosa per la birra e, appunto, perché sede di una prestigiosa scuola di addobbo floreale. La Fiera...

DSCF0525

Spedizioni internazionali: Saimare “sbarca” all’Interporto di Vado Ligure

La società Saimare, azienda genovese che opera nel settore dei servizi doganali e spedizioni internazionali, ha aperto una propria sede operativa presso il porto di Vado Ligure, in vista delle opportunità future legate all’entrata in funzione della piattaforma di Apm Terminals. L’ufficio, che ha sede nella palazzina uffici dell’Interporto Vio, è in grado di svolgere ogni tipo di servizio alla merce, mettendo anche a disposizione della propria clientela una piattaforma tecnologica in grado di erogare servizi di alto livello. Con l’apertura al porto di Vado Saimare opera regolarmente in 19 porti italiani. Presidente di Saimare spa è Mino Giachino, sottosegretario...