Category: Export

apm 2

Liguria fanalino di coda in Italia per l’export: nei primi sei mesi -9%

  Nel secondo trimestre 2018 l’Istat ha stimato, in via preliminare, una crescita congiunturale delle esportazioni per quasi tutte le ripartizioni territoriali: +3,8% per il Nord-est, +3,0% per il Mezzogiorno e Isole e +1,2% per il Centro. Una contenuta flessione si rileva per il Nord-ovest (-0,5%). Nel periodo gennaio-giugno 2018 la crescita dell’export rispetto allo stesso periodo dello scorso anno si conferma ampia per le Isole (+9,3%), il Nord-est (+5,9%), il Mezzogiorno (+4,6%) e il Nord-ovest (+4,0%), mentre risulta solo di poco positiva per il Centro (+0,7%). Fa eccezione, in un quadro sostanzialmente positivo, il trend 2018 della Liguria che,...

APM Terminals crane

Guerra dei dazi e dogane: incontro con Sara Armella all’Unione Industriali

  Le novità doganali del 2018 e la guerra dei dazi. Sarà il tema affrontato nel corso di un incontro (gratuito) all’Unione Industriali Savona, in calendario mercoledì 26 settembre, dalle 14 alle 18. Le operazioni internazionali, di acquisto o fornitura di beni e servizi, sono in costante aumento, così come i profili di rischio potenziale relativi alle nuove regole sull’origine, la classifica, il valore dei prodotti, e la difesa del made in Italy. Operazioni un tempo “normali” sono rese oggi più complesse dal fatto che, in uno stesso bene, confluiscono know-how, brevetti e marchi, materie prime e semilavorate provenienti da...

DSCF0422-e1497278164548-1024x549

L’export savonese perde colpi: le vendite calano di 31 milioni in tre mesi 

  L’export ligure, dopo le impennate del 2017, segna nei primi mesi del 2018 una brusca battuta d’arresto (-9,5%), in controtendenza con il trend nazionale che è positivo per il 3,5%.  La performance ligure tra gennaio e marzo è la peggiore in Italia, dove solo quattro regioni (Puglia, Marche, Lazio e Sardegna) hanno chiuso il trimestre con il segno meno rispetto allo stesso periodo del 2017. Il risultato peggiore, a livello regionale, è della provincia di Genova, che registra un provvisorio -15,3% con vendite all’estero in calo di 174 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2017. In sofferenza,...

italie-a-table

L’Italie a Table: l’alimentare ligure e italiano sbarca in Costa Azzurra

Apre oggi in Costa Azzurra l’edizione numero 14 de L’Italie a Table, importante evento commerciale della gastronomia italiana in Francia, organizzato dalla Camera di Commercio di Nizza, Sophia Antipolis e Costa Azzurra. La manifestazione, a carattere itinerante, si svolge in tre sedi: da giovedì 24 a domenica 27 maggio, in prima assoluta, a Saint-Raphaël (Esplanade Delayen); da giovedì 31 maggio a domenica 3 giugno ad Antibes (Port Vauban) e da venerdì 8 a domenica 10 giugno a Nizza (Promenade des Anglais). Organizzata dalla Camera di Commercio Italiana di Nizza in occasione della Festa della Repubblica Italiana, L’Italie à Table è...

DSCF5166

Tra alti e bassi in tutti i comparti, l’export savonese ha perso 350 milioni

Trecentocinquanta milioni di euro: rappresentano le perdite registrate dalle esportazioni della provincia di Savona nel 2017 (1.584 milioni) rispetto all’anno record 2016 (1.832 milioni). In termini percentuali la flessione è tra le più pesanti in Italia (-13,5%), ma è arrivata dopo continui incrementi che sono succeduti nell’ultimo quinquennio. L’Ufficio Statistica e Studi di Savona della Camera di Commercio ha analizzato il flusso delle vendite all’estero per tipologie di merce, con l’avvertenza che si tratta di dai ancora provvisori. Un’analisi da cui emergono forti contrasti tra chi ha ridotto l’export e chi invece è andato sopra i risultati dell’anno precedente. Il...