Category: Enti Pubblici

albisola servizi

Rifiuti: Albisola sceglie l’autarchia e amplia il centro di raccolta

Dopo sette anni di gestione in appalto a Idealservice, da inizio febbraio il servizio integrato di raccolta rifiuti e pulizia urbana del territorio di Albisola Superiore è stato affidato “in house” dal Comune alla società Albisola Servizi, controllata al 100% dall’Amministrazione municipale e iscritta all’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali. L’affidamento è al momento con scadenza 31 dicembre 2020, data in cui al regime transitorio dovrebbe subentrare il gestore unico pubblico di area sovracomunale. La società Albisola Servizi sarà remunerata dal Comune con 1,9 milioni di euro per il 2019 e 2 milioni 72 mila euro per il 2020. Nulla cambia...

sciallinoo

Quarta asta per gli ex cantieri Sciallino, a prezzi più che dimezzati

Si svolgerà martedì 26 marzo, alle ore 14,30, nella sala delle udienze del Tribunale di Savona il quarto tentativo di vendita all’asta dei beni immobili finiti nel concordato preventivo presentato nel 2012 dai cantieri Sciallino di Ceriale. La vendita, senza incanto, riguarda due capannoni per attività produttive, in due lotti distinti. Il primo riguarda l’ex cantiere navale di regione San Giorgio a Ceriale (via Carenda 2), la famosa “fabbrica dei gozzi” in attività dal 1961, ristrutturato e ampliato nel 1998. Si tratta di un immobile da 4 mila metri quadrati di superficie coperta al quale va aggiunta un’area esterna di...

sdr

Ristoratori di Liguria Gourmet a Ortovero per promuovere i vini del Ponente

Presso la sede di Ortovero dell’Enoteca Regionale della Liguria si è svolto questa mattina un incontro con i ristoratori aderenti al circuito Liguria Gourmet del Ponente Ligure. L’appuntamento a cui erano invitati i ristoratori della provincia di Savona e Imperia, era naturalmente dedicato alla valorizzazione dei vini della Riviera. A guidare l’incontro (nella foto) sono stati Marco Rezzano, presidente dell’Enoteca Regionale, e Guglielmo Bonaccorti, responsabile per la Camera di Commercio di Liguria Gourmet, il marchio di qualità dei ristoranti liguri sostenuto dal sistema camerale. All’incontro hanno aderito una trentina di ristoratori, scelti come canale preferenziale non solo per fare conoscere...

Immagine

Approvato il Crescent 2: tre anni di lavori, previsti 200 nuovi residenti

Con delibera di giunta, il Comune di Savona ha approvato il Piano Urbanistico Operativo presentato dalla società Orsa 2000 relativo alla realizzazione del comparto immobiliare Crescent 2, sulle ex aree Italsider comprese tra via Impastato (alle spalle del Crescent 1) e i bastioni della fortezza Priamàr. Inizia così un iter che dovrà portare – si ritiene entro il 2020 – all’avvio dei cantieri per la costruzione dell’edificio residenziale in qualche modo “gemello” del Crescent originario, dove è previsto l’insediamento di circa 200 abitanti. La realizzazione della costruzione richiederà tre anni. Il Crescent 2 avrà 2 piani interrati e 6 piani...

gis -verdi

Messi all’asta alloggi e uffici del Gis per oltre 2 milioni (scontati)

Era il più noto raggruppamento di costruttori della provincia di Savona. Negli anni Novanta aveva realizzato l’operazione immobiliare che aveva consentito di trasferire in Valle Bormida le attività industriali di Trench Italia e Schneider Electric (ex Magrini Galileo) realizzando un comparto residenziale e per uffici sulle aree di Villapiana lasciate libere. Poi nei primi anni Duemila aveva riqualificato un’area in degrado alla foce del Letimbro costruendo il complesso del “Mulino”. Due iniziative brillanti a cui era però seguita la grande recessione e il blocco del mercato edilizio. Così i progetti successivi, che puntavano soprattutto sul mercato delle residenze turistiche e...