Avviata la fusione di 5 aziende speciali della Camera di Commercio

La Camera di Commercio unica tra Imperia, La Spezia e Savona ha avviato il processo di fusione, per incorporazione, di 5 delle 6 aziende speciali controllate in precedenza dai singoli enti camerali. L’Azienda Speciale Riviera dei Fiori (Imperia) e l’Azienda Speciale per la formazione professionale e la promozione tecnologica e commerciale (Savona) confluiranno nell’Azienda Speciale Promimperia, mentre l’Azienda Speciale Manifestazioni fieristiche e formazione imprenditoriale La Spezia sarà fusa nell’Azienda Speciale La Spezia Euroinformazione Promozione e Sviluppo. Fuori dalle “grandi manovre”, che dovranno essere completate entro il prossimo 31 dicembre, resta solo il CeRSAA, Centro di Ricerca, Sperimentazione e Assistenza Agricola...