Category: Enti Pubblici

olmo oggi

Il progetto Olmo quasi al traguardo: riunione deliberante a Celle Ligure

Non sarà ancora l’ultimo passo verso l’apertura dei cantieri, ma mercoledì prossimo, 10 aprile, nel municipio di Celle Ligure, ci si avvicinerà al traguardo. Si svolgerà infatti la conferenza dei servizi in sede deliberante per approvare il piano urbanistico riguardante la trasformazione del fabbricato Olmo che perderà l’attuale destinazione industriale per essere “riconvertito” in comparto residenziale con mantenimento di alcune attività commerciali e produttive (assemblaggio di biciclette) per garantire l’occupazione degli attuali addetti. Alla riunione parteciperanno la Regione Liguria, la Provincia di Savona, la Soprintendenza, l’Anas, i vigili del fuoco, le aziende di utilities, oltre al Comune di Celle Ligure....

palais sistò

Asili nido e impianti sportivi: i servizi più costosi per il Comune di Savona

La gestione dei cosiddetti “servizi a domanda individuale” costa al Comune di Savona più del doppio di quanto incassa: per essere precisi, visto che gli uffici comunali i conti li hanno fatti all’euro, le somme incassate dagli utenti coprono il 48,73% delle spese. Rispettando, con questa percentuale, quanto fissato dalla legge, che prescrive una quota di copertura non inferiore al 36%. In termini assoluti, a fronte di una spesa calcolata in 4 milioni 656 mila euro, nelle casse municipali arrivano 2 milioni 269 mila euro. Per “servizi a domanda individuale” si intendono tutte quelle attività gestite direttamente dal Comune che...

DSCF6054-e1552907596461-1024x599

Lavori per il nuovo municipio: Spotorno risparmia mezzo milione

In rapida successione sono stati affidati in appalto i due lotti dei lavori di realizzazione della nuova sede comunale di Spotorno. Dopo l’appalto, il 12 marzo scorso, del primo lotto ad un’associazione di imprese romane – la BDP Lavori e la ITM – per un importo di 651 mila euro, è stato ora aggiudicato anche il secondo lotto, per 555 mila euro, all’impresa Edilcido di Villarosa (Napoli). Nel primo caso il ribasso vincente è stato pari al 26,79% sull’importo a base d’appalto, nel secondo lo “sconto” praticato è stato del 29,25%. Il risparmio complessivo che emerge dalla due gare –...

Magliolo-municipio

Acquedotti irrigui: i progetti contro la siccità ci sono, mancano i fondi

E’ nei periodi di scarsa pioggia, con la preoccupazione di andare incontro a rischi di siccità, che si torna a parlare di interventi strutturali per limitare le perdite e ottimizzare i consumi di acqua. Tra i più attivi sono i comuni di Magliolo (nella foto) e Tovo San Giacomo, nell’alta Val Maremola, che basano una parte notevole della loro economia sull’agricoltura. Da tempo hanno deciso di realizzare un acquedotto irriguo nuovo di zecca, ma le loro speranze sono riposte nell’ammissione ai contributi previsti dal bando del Programma di Sviluppo Rurale che finanzia gli investimenti in infrastrutture per lo sviluppo e...

Malpasso1

Variante di Capo Noli: giovedì 11 a Genova “il giorno della verità”

Su richiesta dell’Anas, il Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche ha convocato per giovedì 11 aprile alle 11 nella sede di Genova una nuova conferenza dei servizi sul progetto di variante in galleria alla via Aurelia nel tratto di Capo Noli. La realizzazione dell’opera – che nel 2016 è stata approvata dalla Regione a conclusione della procedura di valutazione d’impatto ambientale – è stata fin qui bloccata dalla mancata stipula tra Anas, Provincia di Savona, Comune di Noli e Comune di Finale Ligure di una convenzione che regolasse ogni aspetto del problema, compreso quello della competenza sul tratto costiero che sarà...