Category: Enti Pubblici

sv chibr teatro

In gara la progettazione dei lavori in piazza Diaz e nel teatro

Ire Liguria, l’agenzia pubblica regionale per le infrastrutture, ha avviato per conto del Comune di Savona il bando di gara per affidare la progettazione degli interventi per la valorizzazione e l’adeguamento normativo del teatro Chiabrera e per la riqualificazione ambientale dell’antistante piazza Diaz. L’appalto professionale per i servizi di ingegneria e di architettura vale circa 154 mila euro a base di gara e comprende la verifica archeologica, il progetto di fattibilità, il progetto esecutivo e il coordinamento della sicurezza. La gara è a procedura aperta e l’aggiudicazione è affidata ad una commissione giudicatrice che valuterà sulla base dell’offerta tecnica ed...

DSCF3082

Completata la fusione delle aziende speciali della Camera di Commercio

La Camera di Commercio Riviere di Liguria, completando il percorso di aggregazione indicato dal ministero dello Sviluppo Economico, ha riunito in un unico soggetto le cinque aziende speciali che facevano capo alle disciolte camere di commercio di Imperia, La Spezia e Savona. L’ultimo atto è stata la fusione dell’azienda Promoriviere di Imperia con l’azienda Blue Hub di La Spezia, che sono confluite nell’azienda speciale Riviere di Liguria con sede legale presso Palazzo Lamba Doria a Savona, mantenendo le sedi operative di Imperia e La Spezia. Resta fuori dal processo di accorpamento ’azienda speciale Centro di sperimentazione e assistenza agricola (Cersaa)...

Lavagnola-render (1)

Centrale Enel di Lavagnola: i lavori riprenderanno (forse) nel 2020

Arte Savona, azienda regionale per il territorio e l’edilizia, ha aggiornato le previsioni per quanto riguarda i lavori di risanamento e recupero dell’edificio ex Enel di Savona – Lavagnola, che prevedono la realizzazione di 88 alloggi di edilizia residenziale pubblica (nel foto-inserimento). L’azienda di via Aglietto ipotizza di poter riavviare l’iniziativa nel corso del 2020 e concluderla a fine 2023. Nel frattempo il fabbricato che ospitava la storica ex centrale elettrica che si affaccia sul Letimbro continua a deteriorarsi nonostante sia stato sottoposto a interventi di messa in sicurezza. Sarà quindi necessario procedere con indagini sulle strutture, verifiche sulla documentazione...

DSCF5994

Sarà ripristinato il lungomare di Spotorno spazzato dalla mareggiata

Il Comune di Spotorno spenderà 205 mila euro per il ripristino dei danni provocati dalla mareggiata dell’ottobre 2018 ad un tratto di passeggiata a mare compreso tra i Bagni Torino e i Bagni Palace. Il finanziamento dei lavori è stato ottenuto dalla Protezione Civile, ma è a rischio perdita nel caso che i lavori non vengano assegnati entro la fine del prossimo settembre. Di qui l’urgenza con cui si è deciso di procedere all’appalto. La gara, a procedura negoziata con invito ad almeno cinque operatori selezionati dall’elenco disponibile sulla piattaforma elettronica della pubblica amministrazione (Mepa) sarà aggiudicata con il criterio...

DSCF6142

Via libera ambientale a Italiana Coke con 35 pagine di prescrizioni: l’azienda ricorre al Tar

E infine, allo spirare dei quattro anni dalla richiesta di riesame, preso atto degli “importanti interventi di miglioramento ambientale effettuati dall’azienda a partire dal 2010” e della “non più procastinabile conclusione del procedimento”, la Provincia di Savona ha rinnovato l’autorizzazione integrata ambientale all’Italiana Coke, consentendole di proseguire la produzione nello stabilimento di Bragno. Ma ha condizionato il via libera all’adempimento di tali e tante prescrizioni che riempiono un allegato di 35 pagine, l’ultima delle quali – che sicuramente non rappresenta un buon viatico – riguarda gli adempimenti e le responsabilità dell’azienda in caso decidesse di cessare l’attività. Non sarà un...