Category: Ambiente

municip orizz

Saranno sradicati altri 21 pini “a rischio” in via Dante a Finale Ligure

Danni irreversibili. L’esito della perizia affidata ad un agronomo esterno e il sopralluogo dei tecnici dell’Ufficio Ambiente del Comune di Finale Ligure hanno sentenziato che le condizioni dei pini che compongono l’alberata di via Dante “manifestano problematiche non più risanabili con interventi correttivi” quali interventi di drastica potatura o installazione di eventuali sistemi di consolidamento. Il problema è che la zona è trafficata ed è necessario prima di tutto garantire la pubblica incolumità. Così è scattata l’ordinanza del sindaco che, preso atto dell’inefficacia degli interventi fin qui adottati, ha disposto l’abbattimento di 21 alberi, da affidare ad una ditta specializzata,...

fatt dida

Week end con le Fattorie Didattiche, alla scoperta di mestieri e sapori

  Sono oltre quarantacinque le Fattorie didattiche aperte domani, sabato 29, e domenica 30 per dar modo a bambini e adulti di vedere dove e come nascono gli alimenti che arrivano sulla tavola ogni giorno, di raccontare cosa succede in una azienda agricola e di farli partecipare ad attività che consentono di  “toccare con mano”, di creare qualcosa di buono e sano. Ci saranno più di cento laboratori attivati dalle Fattorie Didattiche coinvolte nella manifestazione, che usualmente svolgono attività per le scuole nel campo dell’educazione alimentare, dell’agricoltura e dell’ambiente. Spazio anche per il concorso fotografico “Scattiamo… in fattoria”. Le fotografie...

kronos

Savona si propone come centro studi per la tutela del Mediterraneo

  L’Accademia Kronos presenta sabato alle 11 nella Sala Rossa del Comune di Savona la sua nuova sede di rappresentanza in Liguria. Il locale, all’interno della fortezza sul Priamàr, è stato concesso in uso dal Comune di Savona e nei prossimi mesi inizierà ad attuare la sua “mission” a favore della formazione e della promozione di uno sviluppo eco-sostenibile. Tra i primi obiettivi che l’Associazione si pone vi è quello di andare formalmente ad insediare proprio sul Priamàr un nuovo “Centro studi internazionale per la tutela del Mediterraneo” a cui seguirà, di fatto, un “Osservatorio permanente sul Santuario dei Cetacei”....

DSCF4953-e1501512521374-1024x639

Approvato a Pontinvrea, riveduto e corretto, il parco eolico di Bric Autzè

  Il Comune di Pontinvrea ha approvato il progetto di parco eolico sul monte Autzè presentato dalla società Eolo di Peveragno (Cuneo) che già lo scorso anno aveva ottenuto “luce verde” dal settore di valutazione d’impatto ambientale della Regione Liguria. Il progetto, elaborato da Entec Spa di Savigliano su incarico di  Eolo Srl, prevede l’installazione di 2 torri eoliche, ciascuna da 3 megawatt di potenza, per una producibilità annua stimata in 16,6 gigawattora, nella zona di Bric Autzè, a quasi 1,5 km a sud dell’abitato di Pontinvrea ed a circa un chilometro di distanza dal parco eolico La Rocca, già...

DSCF4567

Ecostrim e Intense: due progetti di turismo sostenibile presentati a Loano

  Un convegno aperto a tutti per illustrare i progetti europei di sviluppo e promozione di strategie per un turismo sostenibile. Appuntamento dalle 9 di giovedì 27 settembre allo Yacht Club di Marina di Loano, per l’avvio di una tre giorni organizzata per presentare Intense ed Ecostrim, due progetti finanziati dal programma di cooperazione transfrontaliera Interreg Italia Francia Marittimo che vede coinvolte, oltre alla Liguria, la Toscana, la Corsica, la Sardegna e la regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Intense persegue l’obiettivo di sviluppare il turismo sostenibile, integrato con intermodalità e mobilità dolce per una crescita socioeconomica dell’area transfrontaliera. In quest’ottica si intende...