Category: Ambiente

IMG-2273 (1) - Copia

Tirreno Power: tutti prosciolti a Vado, ma con 46 mila euro di spese legali

E’ finito in archivio il procedimento nei confronti degli amministratori di Vado Ligure sul caso Tirreno Power, ma, dopo la soddisfazione per il proscioglimento e l’archiviazione delle accuse, è arrivato il momento di fare i conti delle spese legali sostenute (e da risarcire) agli indagati: 46.421 euro. La vicenda è arcinota: l’11 marzo 2014 il Gip del Tribunale di Savona aveva sequestrato gli impianti a carbone della centrale termoelettrica di Vado Ligure a seguito delle denunce delle associazioni ambientaliste per gli effetti dannosi provocati sull’ambiente e alla salute dei cittadini. La tesi accusatoria era quella del disastro ambientale e sanitario...

DSCF3459

Meteo-bilancio: 100 millimetri di pioggia e onde alte 8 metri e mezzo

L’evento meteorologico di inizio settimana, segnala Arpal, l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente ligure, è stato tra i più importanti osservati negli ultimi anni. L’intensità della precipitazione mediamente non ha destato particolari preoccupazioni, ma la persistenza dei fenomeni, associata ai quantitativi, lo ha reso particolarmente gravoso soprattutto sui bacini medio grandi. Le precipitazioni sono state particolarmente rilevanti quasi ovunque, risparmiando il ponente savonese e la Valle Bormida. Su Savona città le registrazioni della stazione meteorologica del Cima (Campus di Legino) indicano la caduta di 102 millimetri di pioggia, concentrati tra la serata di domenica 10 e la giornata di lunedì...

DSCF2497

Parco eolico Rocche Bianche tra Vado e Quiliano: undici anni per decidere

Undici anni dopo la presentazione dell’istanza sembra davvero giunto all’atto finale il progetto per per la realizzazione del parco eolico Rocche Bianche, che interessa le zone collinari del Comune di Quiliano e, per quanto riguarda strade di accesso e cavidotti, anche il territorio di Vado Ligure. Il soggetto autorizzato, che originariamente era la società Fera srl di Milano, è ora la società Levante Srl, sempre di Milano. Il progetto è dell’ingegner Paolo Papucci, accompagnato dalla relazione geologica che esclude rischi per l’assetto idrogeologico dell’area interessata dai lavori, firmata dal geologo Gabriele Civardi  La seduta decisoria della conferenza dei servizi, chiamata...

vado alto

In funzione a Vado Ligure le “fototrappole” contro i furbetti dei rifiuti

Si chiamano “fototrappole” e sono le telecamere utilizzate per catturare immagini e video di animali che difficilmente si fanno riprendere. Quelle in dotazione ai comuni, invece che immortalare animali sospettosi, servono per “pizzicare” i furbetti della spazzatura, ovvero chi smaltisce i rifiuti in maniera irregolare, magari nottetempo, confidando nell’oscurità. Anche il Comune di Vado Ligure ha deciso di affidare a questa tecnologia il compito di fare da deterrente (e da “verbalizzante”) contro comportamenti scorretti. Il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti urbani è iniziato nell’estate 2016. Nonostante sia stato lasciato agli utenti un periodo di adattamento, “si continuano a rilevare...

DSCF2470

Mega-parco eolico (28 megawatt) lungo Monte Greppino a Pontinvrea

La società Fera di Milano, tra le più attive in Liguria nella costruzione e gestione di impianti eolici, ha presentato al Comune di Pontinvrea e in Regione Liguria un progetto per la realizzazione di un grande parco del vento lungo i crinali di Monte Greppino, L’iniziativa prevede l’installazione di otto aerogeneratori di potenza unitaria pari a 3,5 megawatt, per un totale di 28 MW, in grado di produrre in un anno circa 75 gigawattora di energia elettrica. Le torri eoliche – altezza al mozzo 87 metri, diametro delle pale 127 metri, per un’altezza massima da terra pari a 150 metri...