Category: Agroalimentare

calca toti

Montecitorio si è colorato di basilico per lanciare la candidatura Unesco

Montecitorio colorato di verde basilico per presentare il prodotto simbolo della gastronomia ligure: il pesto. C’erano il presidente di Regione Liguria Toti, il sindaco di Genova Bucci, il sottosegretario ai trasporti Rixi, il presidente dell’Associazione Palatifini Roberto Panizza, a cui si deve l’invenzione del campionato mondiale del pesto, con il vicepresidente Sergio Di Paolo.  L’iniziativa promossa da Regione Liguria in collaborazione con l’Associazione Palatifini e l’Enoteca Regionale Ligure, si inserisce nel percorso di riconoscimento del Pesto genovese al mortaio quale patrimonio immateriale dell’umanità Unesco. “E’ una salsa fatta con prodotti di eccellenza – ha sottolineato Giovanni Toti (nella foto in...

Banner_Itinerari_di_pAssaggio

Da Spotorno a Bordighera in treno, con i “consigli” di Slow Food

  Venti itinerari enogastronomici legati ad altrettanti collegamenti ferroviari regionali per scoprire cibi e peculiarità del Belpaese attraverso i viaggi in treno. Si tratta di una serie di brochure che formano la collana “Itinerari di pAssaggio” presentata ieri a Verona da Trenitalia e Slow Food Editore. E tra gli itinerari ce n’è anche uno pronto “sotto casa” per i savonesi, il percorso tra Spotorno e Bordighera. Il progetto ha l’obiettivo di illustrare il panorama enogastronomico delle regioni italiane e promuovere il treno come mezzo per raggiungere oltre 500 produttori, botteghe e ristoratori segnalati da Slow Food nelle vicinanze delle stazioni...

vini liguri Verona

Vinitaly? Un successo, ma i vini del ponente meritano qualcosa di più

Si chiude oggi a Verona l’edizione 2019 di Vinitaly ed è già tempo di bilanci per la spedizione ligure in terra veneta. Con le aziende “Ca’ Lunae”, Federici e Terenzuola della Lunigiana e l’azienda Possa delle Cinque Terre, sono state premiate anche due cantine savonesi, la Cooperativa Viticoltori Ingauni e l’azienda agricola vitivinicola Durin di Ortovero.  La coop della piana ingauna ha ricevuto il Premio Angelo Betti – Medaglia Cangrande, assegnato su base regionale. “Un riconoscimento al merito – spiega Mirco Mastroianni, presidente Cia Savona – per aver recato un determinante contributo allo sviluppo della viticoltura italiana e alla valorizzazione...

Cibus-Connect

L’industria alimentare savonese al “Cibus Connect” di Parma

Apre mercoledì prossimo, 10 aprile, la “due giorni” della fiera internazionale dell’agroalimentare “Cibus Connect”, organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare. In numeri: novecento marchi, settecento espositori, diecimila operatori e buyer attesi, di cui tremila dall’estero, cinquecento nuovi prodotti in esposizione. Diverse le aziende espositrici della Regione Liguria tra cui: Aziende Dolciarie Riunite Adr spa di Sassello, Amaretti Virginia srl di Sassello, La Gallinara srl di Villanova d’Albenga, Noberasco spa di Carcare, Compagnia del Pesto Genovese, Elah Dufour, Primoli srl, Azienda Speciale della Camera di Commercio Promoriviere di Liguria, Casa Olearia Taggiasca srl, Costa Ligure, Frantoio Bianco di Bruna Nicola...

Magliolo-municipio

Acquedotti irrigui: i progetti contro la siccità ci sono, mancano i fondi

E’ nei periodi di scarsa pioggia, con la preoccupazione di andare incontro a rischi di siccità, che si torna a parlare di interventi strutturali per limitare le perdite e ottimizzare i consumi di acqua. Tra i più attivi sono i comuni di Magliolo (nella foto) e Tovo San Giacomo, nell’alta Val Maremola, che basano una parte notevole della loro economia sull’agricoltura. Da tempo hanno deciso di realizzare un acquedotto irriguo nuovo di zecca, ma le loro speranze sono riposte nell’ammissione ai contributi previsti dal bando del Programma di Sviluppo Rurale che finanzia gli investimenti in infrastrutture per lo sviluppo e...