Andora: via alla progettazione della pista ciclabile sull’ex ferrovia

andora_

Il Comune di Andora ha avviato la procedura per affidare l’incarico della progettazione esecutiva della nuova pista ciclo-pedonale sulle aree del sedime ex ferroviario della linea Genova – Ventimiglia. L’intervento rientra nell’ambito dell’intesa-quadro riguardante l’intera tratta dismessa tra San Lorenzo al Mare e Andora, che prevede il riassetto urbanistico delle aree ferroviarie del Ponente ligure e che indica come strategica per la Regione Liguria la prosecuzione della pista ciclabile del Parco Costiero, destinata a costituire uno dei tratti più lunghi e di maggior pregio paesistico del sistema nazionale delle Ciuclovie Turistiche.

In quest’ottica la Regione Liguria ha svolto attività di raccordo con i Comuni interessati, Rfi e Fs Sistemi Urbani per garantire l’omogeneità della progettazione della ciclopedonale ed ha assunto iniziative per l’inserimento della stessa – o di lotti funzionali – tra le opere finanziabili con misure statali e comunitarie con particolare riferimento al Fondo nazionale sulla mobilità ciclistica.

Il Comune di Andora, da parte sua è impegnato nella fase progettuale. Oltre a ricercare un architetto o ingegnere il progetto esecutivo del tratto comunale (fissando un importo a base d’asta pari a 15 mila 500 euro), ha già affidato allo Studio Associato di Ingegnerie e Geologia di Andora l’incarico per la redazione della perizia geologica.

 

 

 

You may also like...