L’hotel Giardino di Finale Ligure trasformato in alloggi e negozi

Finalleligg

Il Comune di Finale Ligure ha approvato la convenzione urbanistica che sblocca la licenza edilizia relativa al cambio di destinazione d’uso da alberghiero a residenziale per due strutture turistiche: la residenza turistico alberghiera Il Gabbiano di Varigotti e l’hotel Giardino nella centralissima via Pertica.  Quest’ultimo, dotato di 41 posti letto, aveva ottenuto lo svincolo alberghiero alla fine del 2016.

La convenzione, per quanto riguarda la Rta di Varigotti, prevede la corresponsione al Comune, quale contributo di concessione e monetizzazioni, di una somma pari a 166 mila euro. Il progetto riguardante l’ex hotel Giardino è più articolato e prevede la ristrutturazione del vecchio stabile con contestuale parziale demolizione e ricostruzione. L’intenzione è di un edificio a destinazione d’uso residenziale e in parte commerciale al piano terreno. Il corrispettivo del contributo di concessione è stato fissato in circa 200 mila euro, ai quali vanno aggiunti 445 mila euro di monetizzazione, per un totale di 644 mila euro.

You may also like...