Incarico per ridurre i consumi di energia nelle elementari di Carcare

DSCF5288

Per ridurre i consumi in bolletta, l’Amministrazione comunale di Carcare ha approvato uno studio di fattibilità tecnico-economica per l’efficientamento energetico della scuola primaria di via del Collegio e dell’annessa palestra per poter partecipare al bando indetto dalla Filse nel 2018 e riservato ai Comuni liguri con popolazione superiore ai 2.000 abitanti. La richiesta è stata accolta con la concessione di un contributo a fondo perduto di 610 mila euro a fronte di una spesa complessiva stimata in 885 mila euro.

La “fase due” consiste ora nell’affidamento dell’incarico per la stesura della progettazione definitiva ed esecutiva, direzioni lavori e collaudo. Cinque professionisti (ingegneri o architetti) saranno invitati a presentare un’offerta economica e la gara sarà assegnata secondo il criterio del minor prezzo. Il valore massimo del servizio è stato fissato in 59 mila euro (oltre Iva).

You may also like...