La tradizione in cucina raccontata attraverso la biografia dello zar

Alassio Romanov

La tecnica del racconto, come abilità e competenza fondamentale per i futuri chef, appresa attraverso la testimonianza diretta di chi è specializzato nel lavoro di ricerca bibliografica, con una lezione che parte dalla storia della dinastia dei Romanov per arrivare allo storytelling delle tradizioni culinarie.

Raffaella Ranise, scrittrice imperiese specializzata in biografie, è stata “docente per un giorno” per introdurre i giovani chef alle tecniche della ricerca bibliografica e storica: dall’esame delle fonti alla comunicazione dell’esperienza vissuta. Una lezione sull’arte del narrare, condotta da Ranise con il piglio della storica e con la sagacia dell’affabulatrice, supportata dalla docente di lettere e storia Monica Barbera, che ha condotto i “futuri ambasciatori” del gusto italiano nel mondo nell’atmosfera emozionante che lo storytelling è capace di infondere al vissuto quotidiano.

Un progetto di innovazione didattica, promosso da Franco Laureri, responsabile del Centro Studi dell’Alberghiero di Alassio, per preparare i professionisti dell’hotellerie a raccontare “L’Italian Riviera Style”, una competenza fondamentale per intrattenere e trasmettere agli ospiti le esperienze uniche che sottendono alle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese.

You may also like...