Danni alle imprese agricole: domani in prefettura il ministro Bellanova

DSCF0639

Domani alle 15, presso la prefettura di Savona, incontro con il ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Teresa Bellanova, per fare il punto sui danni al sistema economico e infrastrutturale della provincia, con particolare attenzione alle imprese del settore agricolo che hanno subìto allagamenti e fenomeni di dissesto idrogeologico. Il prefetto Antonio Cananà illustrerà al ministro la situazione sottolineando l’esigenza di fare il possibile per risolvere le criticità più importanti.

Il segretario provinciale della Cgil, Andrea Pasa, ha anticipato l’intenzione di chiedere un “decreto Savona”, come già avvenuto per Genova, in cui siano previste risorse pubbliche, anche per sostenere le aree interne, per il recupero del territorio e per lo sviluppo dell’agricoltura. “Il maltempo continua a mettere in ginocchio la nostra regione, creando problemi seri anche in agricoltura – ha sottolineato Aldo Alberto, presidente di Cia Liguria -. Frane, interruzione di viabilità, caduta di muri a secco e di ciglioni, interruzioni di utenze, perdita di terreno agricolo per effetto di ruscellamenti nelle parti coltivate, marcescenze di quanto già seminato: continuano le segnalazioni di danni dalle nostre imprese. Una situazione – ha concluso – che rischia di mettere fuori mercato le nostre produzioni floricole ed agricole di pregio che oggi ci mettono un giorno in più a raggiungere i mercati di riferimento, a causa della precarietà dei collegamenti”.

You may also like...