Trasportounito in assemblea sul “paradosso Italia”

2013est 148

Sabato 30 novembre, con inizio alle ore 9, alla Spezia, presso la sala conferenze della Camera di Commercio Riviere di Liguria, Trasportounito terrà un’assemblea dal titolo “Autotrasporto italiano fra regole e produttività” con cui l’associazione sindacale intende evidenziare come oggi l’autotrasporto rappresenti il simbolo più evidente del paradosso-Italia, “un Paese – osserva Trasportounito anticipando i temi dell’incontro – dove le attività strategiche dalle quali dipende l’intero tessuto economico nazionale sono non solo sottovalutate cronicamente, ma penalizzate puntualmente da misure destinate a minarne competitività e capacità di sopravvivenza”.

Ad aprire i lavori saranno il presidente nazionale di Trasportounito, il valbormidese Franco Pensiero, e il segretario nazionale Maurizio Longo; seguirà una tavola rotondo con la partecipazione dello stesso Pensiero, dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico Andrea Benveduti, del presidente nazionale di Confetra Guido Nicolini, dell’on. Raffaella Paita deputata di Italia Viva, dell’on. Edoardo Rixi, responsabile nazionale Trasporti della Lega, del presidente dell’autotrasporto svizzero Adriano Alessio Sala di Astag Ticino. Le conclusioni saranno di Giovanni Carlo Cancelleri, viceministro alle Infrastrutture e Trasporti.

 

 

You may also like...