A Silvano Ferrecchi il premio Enrico del Carretto al merito di Millesimo

Ferrecchi 3F logo

L’imprenditore di lungo corso Silvano Ferrecchi ha ricevuto il Premio Enrico II del Carretto al merito di Millesimo. Un premio, ha sottolineato il sindaco Aldo Picalli a nome del Consiglio Comunale, che intende “esprimere un riconoscimento collettivo verso un uomo che con la sua grande capacità e spirito imprenditoriale ha saputo vedere lontano, sviluppando nel nostro paese una realtà industriale solida, oggi leader nazionale nel suo mercato di riferimento, investendo nel nostro territorio e di conseguenza creando benessere, ricchezza e portando in alto il nome di Millesimo in tutta Italia e all’estero”.

Silvano Ferrecchi, classe 1935, è nato nella vecchia via Roma nei locali al piano superiore dell’attuale Trattoria dell’Angelo. Dopo un breve percorso scolastico interrotto con seconda media, inizia a lavorare all’età di 13 anni nella fabbrica di famiglia, che allora produceva botti di legno. Intuendo che qualcosa in Italia stava cambiando, converte la produzione da legno a ferro (1967) contro il parere del padre: ha così inizio la storia della 3F.

Nel 1959 si sposa con Anita e nel ‘61 nasce il suo unico figlio Maurizio che dopo esperienze sportive di successo nell’automobilismo come rallysta, affianca il padre nella conduzione dell’azienda. Nel 1991 Maurizio sposa Roberta e dalla loro unione nascono i figli Benedetta e Guglielmo, a loro volta integrati all’interno dell’attività di famiglia. Nel 2006 Silvano e Maurizio decidono di intraprendere un nuovo percorso produttivo in località Martinetto di Roccavignale nel campo della produzione di imballaggi in plastica (taniche tra i 5 e i 30 litri).

Oltre alla passione per il lavoro Silvano ha coltivato quella per il calcio affiancando per 10 anni la squadra di Millesimo fino al raggiungimento della prima categoria. Oggi l’azienda 3F, oltre a dare direttamente occupazione contando su un elevato numero di dipendenti, genera un indotto per la movimentazione e il trasporto delle merci con la creazione di numerose altre unità lavorative.

You may also like...