L’ex stazione di Laigueglia sarà trasformata in infopoint della pesca

laig-station

Il Comune di Laigueglia ha approvato il progetto definitivo dei lavori di ristrutturazione del primo piano dell’edificio dell’ex stazione ferroviaria con l’intenzione di adibirlo a infopoint turistico ed a sede della Scuola della Pesca, in linea con l’impulso che l’amministrazione ha dato alle iniziative rivolte a recuperare la tradizionale vocazione di borgo marinaro della cittadina affacciata sulla Baia del Sole. L’iniziativa costerà circa 100 mila euro.  Sostanzialmente si tratterà di lavori di manutenzione straordinaria, con diversa sistemazione dei locali, la realizzazione di servizi, sportelli, aula didattica con postazioni informatiche, nuovi accessi. Il progetto è stato approvato nei giorni scorsi dalla giunta comunale con un quadro economico complessivo di 99.900 euro.

Il finanziamento dovrebbe arrivare attraverso il bando aperto dal Flag savonese nell’agosto scorso a valere sulla misura 2.4.1 della Strategia di Sviluppo Locale, che riguarda la realizzazione di infopoint della pesca, punti di formazione e informazione per cittadini, turisti e per chiunque sia interessato all’ambiente ed al mondo marino costiero, dove trovare informazioni sull’attività di pesca, sulle varie attività sportive e di tempo libero legate al mare. Il progetto è stato affidato all’ing. Paolo Gaggero di Savona. L’edificio dell’ex stazione è dal 2010 nella disponibilità del Comune attraverso accordi con Rete Ferroviaria Italiana.

 

You may also like...