Cna Day a Vado Ligure: l’autotrasporto affronta le criticità del terminal

DSCF6393

Sabato 19 ottobre si celebra a Vado Ligure l’evento provinciale organizzato da Cna Savona in occasione del “Cna Day” nazionale, che vede la confederazione artigiana presente in molte piazze d’Italia per testimoniare l’attività sindacale svolta al servizio delle imprese e delle persone. L’evento, in collaborazione con il Comune di Vado Ligure, si svolgerà sul piazzale antistante il municipio.

Tra i temi che saranno affrontati durante la giornata, in primi piano le opportunità ma anche gli aspetti critici di carattere logistico e infrastrutturale legate all’imminente operatività della piattaforma portuale di Apm Terminals,  “che se da una parte – osserva Cna Savona – offre prospettive di importanti risultati sul piano economico a favore del nostro territorio dall’altro impone importanti riflessioni sulla palese inadeguatezza del contesto urbano ed extraurbano che andrà inevitabilmente ad evidenziare”.

Per questo Cna Savona e il Comune di Vado Ligure hanno invitato le autorità istituzionali e gli enti competenti, pubblici e privati, le aziende di trasporto a partecipare all’incontro, che propone inoltre vari argomenti di discussione e confronto. Apertura alle 10 con i saluti del sindaco di Vado Ligure Monica Giuliano e della presidente di Cna Savona Paola Freccero. Alle 10,15 il dibattito sulle ricadute del terminal contenitori, tra “luci ed ombre su un momento storico per il territorio”. Oltre ai contributi esterni sono previsti interventi del Presidente di Cna Fita Savona Aldo Contini e del delegato ai trasporti merci Giuseppe Barberis.

Seguiranno altri appuntamenti settoriali: alle 12 la lotta all’abusivismo e l’impegno di Cna Savona, con intervento del segretario Cna Matteo Sacchetti; alle 12.30 Prodotti alimentari tipici: tracciabilità ed export, a cura di Paola Freccero. Ripresa alle 14 con la sicurezza stradale: la professionalità nel mondo dell’autoriparazione (interventi di Matteo De Ambroggi, presidente provinciale Cna Servizi alla Comunità, Mauro Assandri delegato per i carrozzieri, Nello Riccardi referente per i centri di revisione, Domenico Maselli delegato per i gommisti). Alle 15.30 la Cna per il Sociale, vicina ad imprenditori, cittadini e pensionati (intervento di Luisella Borsi, direttrice del Patronato Epasa Itaco di Savona).

You may also like...