Investimenti nell’agroalimentare: finanziate tre aziende savonesi

Frantoio Tavian

Sono tre le aziende agroalimentari della provincia di Savona ammesse alla ripartizione dei fondi previsti dal bando regionale del Programma di sviluppo rurale che prevede un finanziamento totale di 4,3 milioni di euro quale “Supporto agli investimenti nella trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli”. Le domande pervenute erano state 22, tutte risultate ammissibili. Tuttavia l’importo complessivo delle richieste è risultato pari ad oltre 5,1 milioni, superando il budget a disposizione; si è quindi proceduto allo scorrimento della graduatoria e sono state finanziate le prime 18 domande.

Tra queste, le tre presentate da aziende savonesi. La più rilevante riguarda il progetto di investimento del Frantoio Tavian di Vado Ligure, che ha ottenuto risorse per 228 mila euro (la richiesta era di 305 mila). Finanziate anche la società agricola consortile Compagnia del Basilico di Cisano sul Neva con 47 mila euro e la società cooperativa agricola OPAlbenga di Albenga con 30 mila euro.

 

You may also like...