Conto termico: a Carcare una giornata su come risparmiare con le rinnovabili

convegno-Carcare

 

Venerdì prossimo, 19 luglio, Carcare ospiterà presso il Teatro Santa Rosa,  dalle ore 10 alle 14, il convegno “Incentivi, strumenti finanziari e servizi per lo sviluppo sostenibile: una leva per la riqualificazione del patrimonio e dei servizi pubblici locali”, organizzato dal Comune di Carcare con GSE (Gestore dei Servizi Elettrici) e Cassa Depositi e Prestiti: una giornata di formazione sul cosiddetto “conto termico”, al fine di approfondire i temi relativi all’accesso agli incentivi per interventi di efficienza energetica e produzione di energia termica da fonti rinnovabili negli edifici pubblici.

L’efficienza energetica è una dimensione trasversale di tutte le attività di manutenzione, riqualificazione e valorizzazione del patrimonio pubblico, anche in virtù della normativa nazionale vigente in materia. La giornata di formazione ha l’obiettivo di offrire una panoramica sugli strumenti tecnico-finanziari legati al settore energetico che gli Enti Locali possono utilizzare nella gestione del patrimonio pubblico. Il GSE, la Cassa Depositi e Prestiti, Enea, Anci Liguria e la “task force” per l’edilizia scolastica, illustreranno le opportunità di finanziamento (Decreto Crescita) e proporranno un metodo di approccio alla gestione del patrimonio pubblico che consenta agli Enti Locali di trasformare gli obblighi di legge in una opportunità per attrarre risorse verso il proprio territorio.

In apertura previsti interventi del sindaco di Carcare Christian De Vecchi, del presidente del GSE Francesco Vetrò (“Il ruolo del GSE a supporto della Pubblica Amministrazione), del senatore Paolo Ripamonti (“Territori al centro”), dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico Andrea Benveduti (“Fondi regionali per la riqualificazione energetica degli edifici e dei servizi pubblici”).

 

You may also like...