Team di tecnici milanesi progetterà il restauro del Comune di Alassio

Comune-di-Alassio-2

Sarà un gruppo di professionisti milanesi a progettare i lavori di riqualificazione e restauro conservativo del Palazzo del Comune di Alassio, edificato nei primi anni del Novecento. L’incarico, a conclusione di una gara a procedura aperta, è stato affidato alla GA Architetti Associati che riunisce l’architetto Marco Paris, l’architetto Damiano Ravasi, l’ingegnere Roberto Boffi, lo Studio Linea (ingegneri Loro e Serafini) e l’ingegnere Nicola Logiudice. L’offerta presentata raggruppamento milanese ha totalizzato un punteggio molto alto (94,64 punti su 100), prevalendo su altri tre gruppi concorrenti.

La società GA Architetti Associati ha offerto un ribasso economico pari al 35,20% rispetto all’importo posto a base di gara (circa 136 mila euro), per un totale di circa 88 mila euro oltre IVA e quindi per complessivi 111 mila euro. I costi dell’intervento sul palazzo comunale sono stimati in circa 900 mila euro. L’appalto professionale è stato finanziato con fondi di bilancio ricorrendo agli spazi finanziari ottenuti dal ministero dell’Economia per le spese riguardanti la “progettazione definitiva ed esecutiva di investimenti finalizzati al miglioramento della dotazione infrastrutturale o al recupero degli immobili e delle strutture destinati a servizi per la popolazione, finanziati con avanzo di amministrazione”.

 

 

You may also like...