Sbloccati i finanziamenti regionali (6 milioni) per il fronte mare di Varazze

Varazze lungom Europa

La Regione Liguria ha sbloccato il finanziamento da circa 6 milioni di euro a favore del Comune di Varazze per i lavori di riqualificazione del fronte a mare di levante, ovvero per la radicale risistemazione di lungomare Europa, il percorso che unisce Varazze a Cogoleto utilizzando il sedime dell’ex ferrovia costiera Genova – Ventimiglia. L’intervento, sostenuto dal Fondo Strategico Regionale 2019, prevede un cofinanziamento a carico dell’Amministrazione comunale pari a un milione di euro.

Saranno così rese disponibili le risorse, per un totale di 6 milioni 975 mila euro, necessarie per l’esecuzione dei lavori programmati.  Una prima tranche di finanziamenti regionali, per un importo di un milione di euro, arriverà nel 2020, seguiranno 2 milioni nel 2021, 2 milioni nel 2022 e 975 mila euro nel 2023, il tutto erogato allo stato di avanzamento dei lavori in coerenza con il cronoprogramma di spesa allegato al progetto consegnato alla Regione Liguria.

Tra gli interventi, sono previsti l’adeguamento dei due accessi a levante (lato Cogoleto) ed a ponente (lato Varazze), il rifacimento completo della pavimentazione, l’adeguamento della pubblica illuminazione sia all’esterno sia all’interno delle ex gallerie ferroviarie, la manutenzione dei parapetti, la regimazione delle acque piovane, la sistemazione di alcune volte in mattoni delle gallerie realizzate a fine 1800 e infine interventi di contrasto all’erosione marina per dare maggiore stabilità al tracciato della passeggiata, nonché il monitoraggio e la sistemazione dei versanti rocciosi.

You may also like...