Lorena Rambaudi confermata per tre anni alle Opere Sociali Servizi

santuario noceti

L’ex assessore regionale ai servizi sociali, Lorena Rambaudi, è stata confermata per altri tre anni (2019-2021) nell’incarico di amministratore unico della società Opere Sociali Servizi Spa, controllata dalle Opere Sociali di NS della Misericordia con il 68% delle quote (il 32% è detenuto dal consorzio cooperative sociali Cress). La società era stata ricostituita nel 2014 per svolgere la gestione integrata di servizi socio-assistenziali, socio-sanitari, socio-educativi e per gestire residenze per anziani e strutture socio-assistenziali (nella foto il Padiglione Noceti a Santuario).

La nomina fa seguito ad un avviso pubblico diffuso nel marzo scorso dalle Opere Sociali alla ricerca di candidature per l’incarico. Erano state raccolte 6 manifestazioni d’interesse, di cui 5 ammesse alla selezione. Il consiglio direttivo delle Opere Sociali, presieduto da Giovanni De Filippi, ha valutato i curricola presentati ed ha poi messo in votazione le candidature dei due concorrenti ritenuti più idonei: Lorena Rambaudi, con 3 voti, ha prevalso su Massimo Simion (2 voti).

Il consiglio delle Opere Sociali ha anche designato Barbara Pirero e Roberto Vasè quali componenti effettivi del Collegio Sindacale delle Opere Sociali Servizi Spa e Maurizio Maricone quale componente supplente.

You may also like...