Cala il sipario sul progetto “bike sharing” ad Albissola Marina

bikke shar

Va in archivio, con l’amara presa d’atto dell’impossibilità di proseguire un servizio di mobilità sostenibile, il progetto “Bicincentro”, avviato nel 2009 dal Comune di Albissola Marina. Si tratta dell’iniziativa di “bike sharing” sul cui successo il Comune contava in un più complessivo discorso di educazione ambientale. Bicincentro era stata sostenuta dall’acquisto di 16 biciclette e di 3 rastrelliere posizionate in diversi punti della città. Ma i problemi sono stati subito numerosi, a cominciare dai costi di manutenzione per lo scarso senso civico con cui i mezzi venivano utilizzati.

Negli ultimi anni, poi, la situazione è diventata insostenibile, con numerose segnalazioni circa i continui atti di vandalismo a cui le biciclette erano sottoposte, nonché all’usura del tempo che rendeva necessaria la sostituzione. A questo si è aggiunto lo scarso numero dell’utilizzo giornaliero di ogni singola bicicletta mentre le richieste di accesso al servizio si sono gradualmente ridotte sino ad azzerarsi nel corso degli ultimi 12 mersi. Di qui la decisione della giunta municipale di cessare il servizio e di dismettere le 16 bici del progetto e le tre rastrelliere, ormai prive di valore.

You may also like...