Morosità: revocata concessione al mercato ortofrutticolo di Pilalunga

DSCF0350

Il servizio mercati del Comune di Savona ha revocato per morosità uno dei posteggi in concessione sul mercato ortofrutticolo all’ingrosso di Pilalunga. Il procedimento di revoca era stato avviato nell’agosto dello scorso anno nei confronti del posteggio per la mancata corresponsione dei canoni. L’azienda interessata aveva chiesto una moratoria presentando un piano di rateizzazione del debito pregresso. Il Comune aveva concesso questa possibilità, che tuttavia non è stata rispettata. Nel gennaio scorso è stata avviata una nuova procedura di revoca che è stata confermata anche a fronte di una richiesta di ulteriore rateazione. Il provvedimento ha ricevuto il parere di conformità dalla Commissione di mercato ed è diventato esecutivo nella giornata di ieri. Ora l’ex concessionario ha 15 giorni di tempo per liberare l’area occupata.

You may also like...