Emanuele Bria sostituisce Calleri alla guida di Coldiretti Albenga

coldir villaggio

Emanuele Bria, 42 anni, titolare di un’azienda florovivaistica in regione Antognano ad Albenga, è il nuovo presidente della sezione ingauna di Coldiretti, la più rappresentativa del mondo agricolo provinciale e regionale. L’elezione all’unanimità di Emanuele Bria quale nuovo leader degli agricoltori albenganesi è avvenuta nel corso di un’assemblea di sezione convocata presso la sala assemblee della Cooperativa L’Ortofrutticola a seguito delle dimissioni presentate da Gerolamo Calleri dopo l’accettazione della candidatura alla carica di sindaco di Albenga.

A “Gero” sono andati i ringraziamenti del presidente provinciale Coldiretti Marcello Grenna, che ha sottolineato il lavoro fin qui svolto da Calleri all’interno dell’organizzazione sia in ambito locale sia provinciale e regionale. Il direttore di Coldiretti Savona Simone Moroni ha evidenziato come l’elezione di Bria rappresenti al meglio anche il rinnovamento in atto all’interno di Coldiretti, “organizzazione che sa guardare al futuro senza però dimenticare l’esperienza e gli insegnamenti del passato”.

Emanuele Bria sarà affiancato fino alla scadenza naturale del mandato dagli altri componenti del consiglio ancora in carica: Marco Ansaldi, Martino Bolla, Andrea Enrico, Giorgio Enrico, Christian Ferrando, Claudio Pesce e Micaela Pizzo. Completano la squadra Luca Manfredi, in rappresentanza di Giovani Impresa, Lolita Motta per Donne Impresa e Clementino Pizzo per il movimento dei Pensionati.

You may also like...