Le prime Traxx di Bombardier consegnate a Mercitalia e Captrain

E494 Traxx DC3

Ha raggiunto ieri l’Officina Manutenzione Locomotive di Milano Smistamento la prima delle 40 locomotive Traxx DC 3 ordinate da Mercitalia e realizzate nello stabilimento Bombardier di Vado Ligure. L’ingresso in servizio delle potenti macchine di trazione destinate a trasferire su rotaia sempre più importanti volumi di merci sarà seguito, a distanza di due settimane, dall’entrata in funzione della prima locomotiva della stessa famiglia Traxx 494 per Captrain Italia.  Le Traxx 494 di Bombardier derivano da una piattaforma ampiamente collaudata in tutta Europa ma sono locomotive tecnologicamente all’avanguardia. multinazionale canadese Bombardier – che consentono sia di oltrepassare il confine di Ventimiglia che di Modane.

Si tratta di mezzi sofisticati, predisposti ai più sicuri sistemi di controllo e sicurezza disponibili, viaggiano con tensione italiana ma sono compatibili anche con la rete elettrica transalpina, in grado quindi di spingersi oltre Ventimiglia o Modane senza dover sottostare a rotture di carico. La loro particolare potenza e la dotazione di efficaci sistemi anti slittamento consente il traino di treni merci più pesanti con conseguente incremento di efficienza del trasporto. Le locomotive sono inoltre dotate del dispositivo “ultimo miglio”, ovvero di un piccolo motore diesel per percorrere tratti di binari privi di alimentazione elettrica, come può capitare all’interno dei varchi portuali e nei raccordi aziendali o interportuali.

Entro il mese di maggio saranno consegnate a Captrain altre 4 locomotive mentre le consegne saranno completate all’inizio del prossimo anno con ulteriori 5 macchine. Nuovi ordini sono previsti con consegne a partire da fine 2020.

 

 

You may also like...