Le margherite di Albenga nelle piazze liguri per il Gaslini

margherite 1

Con la vendita sulle piazze di tutta la Liguria delle margherite donate dalle aziende floricole della Piana di Albenga, sarà possibile nei mesi di marzo e aprile aiutare l’ospedale pediatrico G. Gaslini di Genova. L’iniziativa benefica “Coltiviamo il cuore”, promossa da Coldiretti Donne Impresa Liguria e Campagna Amica Liguria, è portata avanti grazie alla volontà delle titolari delle aziende agricole liguri, che da anni scendono in piazza per mostrare il valore sociale dell’agricoltura e sensibilizzare la cittadinanza su tematiche che toccano tutti da vicino.

Attraverso l’iniziativa è già stato possibile acquistare macchinari, quali un cistoscopio neonatale e monitor per il controllo non invasivo dei parametri vitali, destinati alla diagnosi e cura dei piccoli pazienti dell’Istituto pediatrico “Giovannina Gaslini” di Genova: anche l’obiettivo di quest’anno si conferma importante. “Coltiviamo il Cuore – spiega la responsabile di Coldiretti Donne Impresa Liguria Cristina Adelmi – parte dalla voglia di fare e aiutare del gruppo Donne Impresa, che si rivela sempre pronto a dedicare il proprio tempo e lavoro alla causa. Le nostre imprenditrici hanno dimostrato di saper farsi largo sul mercato portando avanti imprese di successo, tutelando e valorizzando i prodotti del nostro territorio; ma un aspetto importante che le contraddistingue rimane sempre la loro sensibilità ai temi sociali, per i quali si impegnano portando avanti iniziative di grande valore”.

“Siamo sicuri – conclude – che la cittadinanza risponderà in maniera attiva e ci permetterà come gli anni scorsi di raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissate. La nostra filiera rosa conta circa 3.500 imprese rappresentando ben il 22% sul totale in campo agricolo e dell’allevamento, mentre, a livello generale, incidono quasi il 10% sul totale delle imprese femminili liguri”.

 

You may also like...