Finanziamento regionale all’Istituto Tecnico Superiore per l’Energia

DSCF5049

L’Istituto Tecnico Superiore per l’Efficienza Energetica di Savona ha ottenuto dalla Regione Liguria un finanziamento di 311 mila euro nell’ambito del Fondo Sociale Europeo per l’attività di formazione che è rivolta a migliorare l’occupazione giovanile di qualità in settori produttivi ad alta specializzazione. La proposta operativa dell’ITS savonese, che ha sede presso il polo tecnologico Ferraris – Pancaldo, ha superato l’esame del nucleo di valutazione regionale sia per l’elevato punteggio ottenuto sia perché presenta un alto indice occupazionale (oltre il 40% dei “superperiti” formati a Savona si inserisce in tempi brevi nel mondo del lavoro).

Le risorse vengono attribuite nell’ambito del piano territoriale approvato nell’autunno scorso con l’obiettivo di potenziare e razionalizzare l’offerta di formazione tecnica superiore, tenendo conto dei nuovi requisiti tecnologici individuati dal programma nazionale Industria 4.0. Nell’immediato sarà erogato circa metà dell’importo (144 mila euro) in attesa che sia completato l’iter autorizzativo europeo.

 

You may also like...