Il campo di calcio di Ferrania diventa centro di addestramento per cani

DSCF2777

Il campo da calcio che faceva parte degli impianti sportivi della società Ferrania, ora di proprietà del Comune di Cairo Montenotte, sarà “riconvertito” a campo di addestramento per cani. In effetti l’Amministrazione municipale aveva già affidato la struttura ad una società sportiva dilettantistica ma l’iniziativa non aveva avuto seguito e il terreno da gioco aveva continuato ad essere inutilizzato e in stato di abbandono. A farsi avanti, ora, è stata la società “Il Branco di Ytan”, un’associazione senza fini di lucro con sede in via delle Ferriere, nella frazione savonese di Legino, specializzata nella tenuta di corsi e consulenze nel settore cinofilo, che ha contattato il Comune cairese proponendo l’utilizzo del campo sportivo per lo svolgimento delle discipline sportive e di eventi riservati ai cani.

L’associazione si è impegnata a ripristinare la recinzione, alla manutenzione straordinaria del manto erboso e del terreno, all’allestimento del campo con attrezzature e alla manutenzione ordinaria delle aree assegnate. In questo modo il terreno di gioco sarà sottratto dall’attuale stato di abbandono e saranno allontanati i rischi sulla sicurezza connessi ad una struttura priva di tutela e custodia. La concessione, in via sperimentale, avrà la durata di un anno, prorogabile per un ulteriore anno, al fine di verificare la ricaduta dell’iniziativa.

You may also like...