A Finale via libera alla realizzazione di 43 alloggi di edilizia convenzionata

DSCF0310

La cooperativa edilizia Nuovacasa di Beinasco (Torino) e il Comune di Finale Ligure hanno predisposto la convenzione edilizia che sblocca la costruzione di 43 alloggi lungo via XXV Aprile, su un’area rimasta libera a seguito della realizzazione del parcheggio della Villetta. La volumetria complessiva prevista è pari a 8.300 metri cubi, edificati secondo le tipologie dell’edilizia abitativa primaria (prima casa). L’area è stata acquistata da privati che, in cambio, otterranno la proprietà, nel fabbricato in costruzione, di 8 alloggi con relativi box e cantine.

In forza della convenzione, la cooperativa si impegna a realizzare opere pubbliche di interesse generale sia all’interno del lotto sia nelle aree adiacenti. Inoltre provvederà ad acquistare un’area di via Brunenghi adiacente alla Scuola materna ed elementare per cederla al Comune di Finale Ligure quale standard urbanistico.

A scomputo del contributo di concessione dovuto al Comune, saranno realizzate opere di urbanizzazione per un importo di circa 363 mila euro: un parcheggio pubblico di 537 metri quadrati lungo via XXV Aprile di fronte all’edificio da costruire (72 mila euro); un parcheggio pubblico a servizio del vicino centro polifunzionale Asl ex Ospedale Ruffini (162 mila euro), un’area a verde pubblico di quasi 2 mila metri quadrati e un parcheggio di circa 600 metri quadrati di fronte alla scuola di via Brunenghi (129 mila euro).

 

You may also like...